Il giorno del sorteggio dei quarti di finale di Champions League è finalmente arrivato: e alla Juve è andata veramente molto male. Dall'urna di Nyon, infatti, il responso è stato davvero da incubo: la Juventus dovrà affrontare il temibile Barcellona. La squadra di Massimiliano Allegri, beffa delle beffe, tra l'altro giocherà la partita d'andata in casa: ciò significa che nella gara di ritorno i blaugrana potranno avere l'opportunità di tentare l'eventuale remuntada beneficiando del supporto del pubblico del Camp Nou.

Gli altri sorteggi

La prima partita sorteggiata in questi quarti di finale della Champions League 2016/2017 è stata quella tra Atletico Madrid e Leicester City. Si tratta di un incrocio inedito e, sulla carta, del confronto meno spettacolare dei quarti. Atletico e Leicester sono infatti due squadre che privilegiano il tatticismo allo spettacolo.

Il secondo match sorteggiato a Nyon è stato quello tra Borussia Dortmund e Monaco: due squadre tanto giovani quanto spettacolari.

I tedeschi e i monegaschi hanno l'opportunità di giocarsi un posto fra le 4 migliori d'Europa affrontando una squadra comunque non di primissima fascia: insomma, una chance più unica che rara.

Al contrario, non si può fare a meno di parlare di finale anticipata pensando alla sfida tra Bayern Monaco e Real Madrid. Carlo Ancelotti, alla guida dei bavaresi, è pronto a sfidare il suo passato ma per lui, specialista di trionfi in Champions League alla guida del Milan, non sarà facile sbarazzarsi degli spagnoli di Zinedine Zidane, autori dell'eliminazione del Napoli.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

A questo punto, a chi è andata peggio?

Di certo la Juventus non può esultare, come si è capito anche guardando il sospiro di sconforto di Pavel Nedved subito dopo il sorteggio. Certo è che il Barcellona di quest'anno non può essere considerato imbattibile come in passato. E poi c'è un altro fattore da non sottovalutare: alla Juventus è offerta la possibilità di vendicare la finale persa del 2015 contro i blaugrana.

Basterà questa motivazione a sovvertire il pronostico?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto