Anticipo di lusso, quello che andrà in scena venerdì sera allo Juventus Stadium. La squadra bianconera allenata da Massimiliano Allegri ospiterà il Milan di Vincenzo Montella nell'anticipo di campionato. Quarta sfida tra le due squadre in questa annata, con gli uomini allenati dall'ex "aeroplanino" che si sono imposti ben due volte sui campioni d'Italia in carica, nella partita di andata del campionato e in supercoppa italiana.

Gli uomini di Allegri, invece, vantano la vittoria in coppa Italia che ha di fatto eliminato i rossoneri dalla competizione.

Le due squadre sono in salute e lo dimostrano i risultati ottenuti finora, seppur con valori tecnici diversi. La Juventus viaggia a ritmi altissimi e, nonostante il pareggio nell'ultimo turno di campionato contro l'Udinese, ha ben 8 punti di vantaggio sulla Roma e 10 sul Napoli rispettivamente seconda e terza in classifica.

Con Cuadrado out per squalifica, a rischio anche Chiellini

Massimiliano Allegri dovrà fare a meno del colombiano Cuadrado, fermato dal giudice sportivo. Difficile che il tecnico decida di cambiare modulo in funzione di questa assenza, più probabile l'utilizzo del croato Pjaca che potrebbe giocarsi le sue chance.

A preoccupare il tecnico della Juventus, c'è la situazione relativa a Giorgio Chiellini, uscito per problemi muscolari all'inizio del secondo tempo di Udine e a rischio anche per il ritorno di Champions League contro il Porto. Le alternative in difesa non mancano di certo a mister Allegri, che può scegliere uno tra Barzagli, Benatia e Rugani, con il primo in vantaggio per far coppia con Bonucci. Sulle fasce D. Alves e Alex Sandro dovrebbero essere i prescelti, con Lichtsteiner che partirà dalla panchina.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Milan

A centrocampo, confermatissima davanti alla difesa, l'accoppiata formata da Khedira e Pjanic con Claudio Marchisio relegato ancora in panchina.

Di seguito la probabile formazione anti Milan:

Juventus 4-2-3-1. Buffon; D. Alves, Barzagli, Bonucci, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Mandzukic, Dybala, Pjaca; Higuain.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto