Mancano cinque giornate alla fine del campionato di Serie A e iniziano a delinearsi i primi verdetti. La Juventus si avvia alla conquista del suo sesto scudetto consecutivo mentre Inter e Milan sgomitano per l'ultimo posto a disposizione per l'accesso ai preliminari di Europa League. L'eventuale qualificazione alle coppe europee influenzerà, in casa rossonera e nerazzurra, inevitabilmente il calciomercato estivo.

Una campagna acquisti che comunque si preannuncia scoppiettante per Inter e Milan ma anche per la Juventus, 'costretta', a questo punto, a rinforzarsi per evitare l'assalto delle rivali nella prossima stagione.

Calciomercato Juventus

La Juventus è alla ricerca di rinforzi sulle fasce. La partenza di Patrice Evra nella sessione invernale ha creato un vuoto numerico in quel reparto della rosa di Allegri.

L'obiettivo numero uno sulla lista di Beppe Marotta è quello di Mattia De Sciglio. L'affare sembra essersi incanalato nella direzione giusta: il terzino classe 1992 non rinnoverà con il Milan il contratto in scadenza nel 2018. La Juventus ha il gradimento del giocatore il cui cartellino costa circa 10 milioni di euro. Il Milan vorrebbe incassare qualcosa in più e proverà a venderlo all'estero, dove Liverpool e Bayern Monaco sono pronte ad investire per il giocatore prodotto del vivaio rossonero.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

Intanto sul fronte offensivo, Arsene Wenger ha annunciato che Alexis Sanchez sarà ceduto solo all'estero. Assist da sfruttare da parte dei bianconeri.

Calciomercato Inter

La mancata qualificazione alla prossima Europa League abbasserà di gran lunga il budget a disposizione per il calciomercato dell'Inter. L'obiettivo numero uno al momento è Domenico Berardi. Il Sassuolo chiede 35-40 milioni di euro ma l'Inter vuole tentare di abbassare le pretese neroverdi marcando i problemi fisici accusati dal giocatore nel corso della stagione.

Suning è pronta a spendere 30 milioni per battere la concorrenza della Juventus. Sul fronte cessioni, Gabigol potrebbe essere inserito in uno scambio con il Siviglia: il brasiliano in Spagna e Mariano Ferreira all'Inter.

Calciomercato Milan

De Sciglio potrebbe partire e il Milan dovrà puntare su altri obiettivi. L'ultima idea del duo Fassone-Mirabelli è Juan Bernat del Bayern Monaco. Il giocatore spagnolo, classe 1993, è chiuso da Alaba nell'undici bavarese e al Milan avrebbe il posto assicurato anche perché Antonelli e Vangioni sono considerati riserve da Montella.

La trattativa potrebbe essere impartita sulla base di 15 milioni di euro. In attacco saluterà Bacca e Montella ha scelto il suo successore: Nikola Kalinic. L'attaccante della Fiorentina potrebbe arrivare con un investimento di circa 30 milioni di euro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto