In casa Inter il futuro di Gabriel Brarbosa, per tutti Gabigol, non è stato ancora deciso. Il brasiliano, arrivato come una grande star, ha deluso le aspettative. Va detto che le possibilità di vederlo in campo sono state poche e i punti interrogativi sul suo futuro aumentano sempre di più. I tifosi l'hanno preso fin da subito in simpatia e hanno sognato un nuovo fenomeno anche perchè le aspettative iniziali su di lui sono state, fin da subito, altissime visto anche che l'esborso economico per il suo cartellino è stato elevato: 30 milioni pagati al Santos la scorsa estate e ancora non è stato ripagato con delle prestazioni all'altezza.

Finora Gabigol ha collezionato 7 presente con soli 82 minuti in campo e un solo gol segnato (da 3 punti contro il Bologna) e nelle gerarchie è diventata l'ultima scelta: dopo i titolarissimi, dopo Eder e addirittura dopo Palacio, l'argentino è in scadenza e negli ultimi mesi non ha sicuramente fatto vedere una condizione fisica perfetta.

DESTINAZIONE A SORPRESA

La nuova alleanza tra la famiglia Percassi, proprietaria dell'Atalanta, e Suning potrebbe aprire anche diverse ipotesi di mercato.

Dopo l'arrivo nel mercato invernale di Roberto Gagliardini si sta valutando di sviluppare anche altre operazioni: i nerazzurri puntano a bloccare Alessandro Bastoni, acquistandolo subito e lasciandolo a maturare per un paio di stagioni a Bergamo.

Nelle ultime ore è uscita fuori l'idea di mandare in prestito proprio il grande deluso Gabigol nella squadra bergamasca. In un club senza tante aspettative e con una tranquillità diversa rispetto ad una big il giocatore potrebbe far vedere le proprie qualità e in più avrebbe una guida come Gian Piero Gasperini che, in carriera, si è specializzato nel rigenerare giocatori e far esplodere giovani talenti: Niang e Suso ai tempi del Genoa sono un chiaro esempio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Le difficoltà sono tutte nel convincere il giocatore ad accettare la destinazione anche perchè lui ha sempre detto di volersi giocare le proprie chances in nerazzurro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto