L'altra sfida, tra i due grandi club italiani, sarà per aggiudicarsi i rinforzi in vista della prossima stagione. Anche in passato, entrambe hanno avuto obiettivi comuni, si pensi ad esempio nel 2011, quando erano interessate a Gokhan Inler e Arturo Vidal. In quell'occasione lo svizzero se lo aggiudicò la squadra partenopea mentre il cileno i campioni d'Italia. Quest'anno, il primo giocatore che piace, come riportato dal Corriere dello Sport, è Tolisso, classe 1994, centrocampista del Lione e dell'unser 21 francese.

La Juventus, in queste settimane, si è fatta avanti proponendo 30 milioni di euro con riserva di bonus da decidere ma, ad ora, il silenzio del presidente Jean-Michel Aulas sembrerebbe far intendere di non approvare. I bianconeri rimangono comunque fiduciosi e sperano che la volontà del giovane centrocampista, di cambiare aria, farà la differenza sulla cifra che servirà per il suo trasferimento. La società di De Laurentis sarebbe interessata anche all'olandese Davy Klaassen, centrocampista offensivo dell'Ajax di 24 anni al quale sarebbe interessata pure la Lazio.

La Juventus, invece, sempre in quel reparto sarebbe vigile sulla situazione Veratti e pronta, nel caso in cui l'italiano decidesse di andare via dal Psg, a fare un offerta. L'altro conteso dalle squadre di Sarri e Allegri, si chiamerebbe Andrea Conti, terzino destro dell'Atalanta e titolare nell'Italia Under 21 di Gigi Di Biagio. Nel mirino di entrambe, ci sarebbero anche due giocatori del 97': l'attaccante danese Kasper Dolberg e il portiere, in prestito alla Spal e di proprietà dell'Udinese, Alex Meret.

In casa Juventus si osserva con interesse un giovane del Marsiglia

Si tratta di Maxime Lopez, classe 1997, mezzala offensiva con un fisico e qualità tecnica che hanno subito alimentato i paragoni con Nasri.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

E' un giocatore di manovra capace di fraseggiare nello stretto e prodursi in diverse parti del campo. Il pupillo dell'allenatore Rudi Garcia sta crescendo di partita in partita realizzando ad ora una rete e 5 assist. Per concludere, tornando alla squadra di De Laurentis, l'attaccante Insigne avrebbe richiesto alla società il rinnovo a 3 milioni di euro a stagione, con riserva di gestire personalmente i diritti di immagine.

La fumata bianca per l'accordo non è ancora avvenuta.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto