Massimiliano Allegri per la gara di domani sera dovrebbe optare per il 4-2-3-1 con l'impiego di Mandzukic e Pjanic. In difesa spazio a Dani Alves e Asamoah che ha superato Alex Sandro mentre in avanti giocheranno i fantastici quattro. Allo Stadium serve vincere per poi fare l'impresa a Barcellona, per i campioni d'Italia anche 1 a 0 sarebbe un grandissimo risultato.

Juventus con il 4-2-3-1

Allegri domani sera contro il Barcellona dovrebbe giocare ancora con il 4-2-3-1.

In difesa con Buffon tra i pali ci saranno Dani Alves e Asamoah sulle corsie e Bonucci-Chiellini centrali. A centrocampo Pjanic al fianco di Khedira, mentre in avanti Mario Mandzukic, ce la dovrebbe fare a recuperare e gli altri a completare il reparto offensivo saranno Cuadrado, Dybala e Gonzalo Higuain. Il Barcellona non avrà a disposizione Busquets squalificato e questa è una grossa perdita per Luis Enrique che in difesa non avrà la copertura giusta.

Dove vedere la partita e pronostico

La sfida tra la Juventus e il Barcellona valida per l'andata dei quarti di finali di Champions League, sarà trasmessa in chiaro su Canale 5 a partire dalle 20 e 30. In diretta dallo Stadium,ci saranno i vari collegamenti e ascolteremo le voci dei protagonisti e le sensazioni dei tifosi bianconeri. Sulla carta gli spagnoli ovviamente partono con i favori del pronostico, anche se in queste partite nulla è scontato e la Juventus può davvero metterli in difficoltà nel suo stadio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

I probabili marcatori potrebbero essere Higuain e Dybala da una parte e Messi-Suarez dall'altra con le sorprese di Neymar-Cuadrado. La gara sarà molto equilibrata e verrà decisa da un episodio, alla fine sarà un colpo del singolo a determinare il risultato finale con i campioni delle due squadre pronti a fare la differenza. Il Barcellona in trasferta gioca in maniera diversa rispetto che in casa, lo abbiamo visto contro il Psg.

Per questo alla Juventus è importante riuscire a vincere senza subire reti al ritorno così Allegri può fare una partita difensiva come in campionato contro il Napoli. Tutto infatti si deciderà al Camp Nou, ovviamente però gran parte della qualificazione parte dalla prestazione che ci sarà domani sera da parte dei campioni d'Italia. Questa potrebbe essere davvero l'annata giusta, per riuscire a portare in Italia quella Coppa che manca da venti anni a Torino, ci sono tutte le premesse, la squadra è pronta, così come i tifosi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto