La Juventus ha in casa la difesa più forte del mondo. Bonucci, Barzagli e Chiellini, con all'occorrenza Rugani e Benatia, hanno dimostrato negli ultimi anni di non temere i reparti offensivi avversari e in questa stagione si sono addirittura superati con soli tre gol subìti in tutta la Champions League, in attesa ovviamente della finale di Cardiff del prossimo 3 giugno. Anche il futuro appare roseo, con Mattia Caldara già bloccato e che arriverà presumibilmente dalla stagione 2018-2019.

La base dei successi della Juventus di questi anni è stata una grande fase difensiva, con il blocco della nazionale italiana titolare e alcuni giocatori di ripiego che hanno completato il reparto, da Caceres ad Ogbonna passando per gli stessi Rugani e Benatia nessuno ha sfigurato nella retroguardia di Conte prima e di Allegri poi. Ma adesso l'età inizia a farsi sentire per i titolarissimi e quindi potrebbe esserci la necessità di intervenire nel mercato.

Calciomercato Juve, idea Felipe dal Porto

Ma la dirigenza bianconera si guarda sempre intorno per trovare dei colpi utili a Massimiliano Allegri e nella prossima stagione, qualora qualcuno dei big dovesse partire, sarebbe già pronto l'assalto a Felipe Augusto de Almeida Monteiro, meglio conosciuto come Felipe. Il difensore brasiliano, nato a Cidade Tiradendes nel maggio 1989, è un centrale di sicura affidabilità, arrivato in Europa nel 2016 per poco più di 11 milioni dal Corinthias e per il quale il Porto hanno inserito una clausola rescissoria da 50 milioni di euro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

La cifra al momento appare spropositata per un difensore di 28 anni, seppur di qualità, la Juve non sembra disponibile ad arrivare a quella cifra. I dirigenti bianconeri, invece, proveranno ad abbassare il prezzo e per una cifra vicina ai 30 milioni di euro l'affare può diventare fattibile. Il contratto del giocatore, però, è molto lungo visto che riporta come scadenza giugno 2021.

Felipe contro Roma e Juventus in Champions

La Juventus ha avuto modo di vederlo in azione quest'anno nella doppia sfida di Champions League tra Juventus e Porto nella fase a gironi e sembra che l'impressione sia stata molto positiva.

Decisivo nel bene e nel male, invece, il difensore brasiliano nel doppio confronto con la Roma ai preliminari di Champions League. Nella gara d'andata ad Oporto Felipe si è reso protagonista dell'autogol del momentaneo 0-1, una partita poi conclusasi sull'1-1. Mentre nella partita di ritorno all'Olimpico nella debacle giallorossa (0-3) proprio Felipe era stato l'autore del gol dell'1-0 di testa nei primi minuti di gioco.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto