Con la salvezza matematica in tasca, il Genoa di Enrico Preziosi pensa al domani e lavora per un futuro migliore. Futuro che potrebbe far scivolare dietro le quinte proprio il patron rossoblu, ormai deciso a cedere la società ed a far spazio a nuovi imprenditori.

Tra i potenziali candidati per acquistare il Genoa c'è sicuramente Massimo Cellino, ex patron di Cagliari e Leeds. L'imprenditore sardo ha appena incassato 60 milioni di euro e vuole reinvestirli nel calcio per un nuovo progetto ambizioso.

Incontro in agenda con Zarbano

Nei giorni scorsi vi avevamo raccontato dell'interesse di Cellino per il Brescia e di una trattativa sfumata per il mancato accordo economico.

La soluzione delle rondinelle, ormai, rappresenta un piano B per l'ex presidente del Cagliari, che in agenda ha già un doppio appuntamento con Zarbano per acquistare il Genoa.

In questi ultimi giorni ci sono stati dei contatti preliminari, adesso la volontà delle parti è quella di accelerare. In realtà il presidente Preziosi ha anche altre piste in piedi, ma fino ad ora non ci sono state mosse concrete da parte dei suoi interlocutori e quindi l'ipotesi Cellino resta la più credibile. Anche perchè l'imprendiotre sardo ha un piano ben preciso per far spiccare il volo al Grifone e il presidente Preziosi, almeno in parte, potrebbe essere ancora coinvolto.

'Triade' transitoria con Preziosi e Galliani

Cellino continua a corteggiare il Grifone, Preziosi resta alla finestra in attesa dell'incontro fissato ad inizio giugno. Tra i due imprenditori c'è grande rispetto e secondo il legale di Cellino questo potrebbe favorire la fumata bianca. D'altra parte, l'ormai ex presidente del Leeds ha una solida disponibilità economica per rimettersi in gioco al Genoa e quindi rappresenta un soggetto affidabile dal punto di vista finanziario.

Resta da capire la reale condizione del bilancio del club più antico di Italia, Cellino vuole valutare tutti i dettagli prima di presentare un'offerta ufficiale a Preziosi, ma spera comunque di riuscire a chiudere. Magari con il supporto di una figura molto importante per il calcio italiano, ovvero Adriano Galliani che, dopo tanti anni al Milan ed una brevissima disintossicazione dal mondo dello sport vorrebbe, rientrare per una nuova sfida.

Non si tratta di un semplice rumor, ma di un vero e proprio piano architettato da Cellino per dare vita ad un nuovo progetto sportivo per la Genova rossoblu.