L'Inter sarà una delle grandi protagoniste nella prossima sessione di calciomercato visto che Suning ha tutte le intenzioni attuare una vera e propria rivoluzione tecnica, soprattutto alla luce dei risultati disastrosi ottenuti negli ultimi due mesi (quest'oggi contro il Genoa è arrivata la quinta sconfitta nelle ultime sette partite dopo quelle conseguite contro Sampdoria, Crotone, Fiorentina e Napoli).

Una rivoluzione che partirà dal cambio di allenatore visto che Stefano Pioli sembra destinato all'addio e, al suo posto, in pole position c'è Diego Pablo Simeone, seguito da Antonio Conte, Luciano Spalletti e Maurizio Sarri.

Intanto, però, non arrivano buone notizie non solo dal campo, ma anche dalle trattative di mercato. Come riporta il Daily Mirror, infatti, il Chelsea di Antonio Conte è piombato sul fantasista del Sassuolo Domenico berardi ed ha avanzato già la prima offerta al club di Squinzi, intorno ai ventiquattro milioni di euro.

Un'offerta che, però, i neroverdi sembrano orientati a rifiutare visto che è inferiore non solo alla valutazione attuale data dal club ma anche alle offerte pervenute l'estate scorsa da Inter e Juventus, di venticinque milioni di euro. Probabile che il Sassuolo rifiuti anche per scatenare una sorta di asta sul proprio gioiello nonostante la volontà espressa dal direttore sportivo, Giovanni Carnevali, di voler trattenere il calciatore anche per la prossima stagione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

L'accordo con l'Inter

Qualche settimana fa, però, si era parlato di un possibile accordo trovato tra l'Inter ed il Sassuolo per il trasferimento di Domenico Berardi in nerazzurro. Un accordo sulla base di trenta milioni di euro più il cartellino di Gianluca Caprari, di proprietà dell'Inter ma in prestito attualmente al Pescara. Per il calciatore, classe 1994, pronto un contratto quadriennale a 2,5 milioni di euro a stagione, andando a coronare il suo sogno visto che è un tifoso nerazzurro sin da bambino.

La scorsa estate Berardi era stato al centro di vero e proprio derby d'Italia di mercato tra Inter e Juventus. I bianconeri, infatti, vantavano una prelazione sul calciatore che, però, ha rifiutato il trasferimento visto che voleva giocare e sapeva che a Torino avrebbe trovato poco spazio. Dal suo canto il Sassuolo, però, si è rifiutato di trattare con qualunque altra squadra la cessione del proprio fantasista, andando a rifiutare l'offerta dell'Inter e rimandando qualunque discorso a questa estate.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto