La trentaseiesima giornata di Serie A inizierà domani sabato 13 maggio con gli anticipi Fiorentina-Lazio alle 18:00 e Atalanta-Milan alle 20:45. Nel primo anticipo, l'allenatore viola con Milan Badelj fuori per infortunio (piccola lesione muscolare) proporrà Borja Valero come playmaker. In difesa dovrebbe giocare Tomovic, mentre sulla trequarti più probabile l'impiego di Ilicic al posto di Saponara. Simone Inzaghi, con un occhio alla finale di Coppa Italia, farà riposare alcuni titolari tra cui Immobile, Anderson, Milinkovic, Biglia, De Vrij e Lulic.

In Atalanta-Milan, Gian Piero Gasperini manderà in campo la migliore formazione possibile, in cerca di almeno un punto, che gli consentirà la qualificazione all'Europa League. L'unica indecisione dell'allenatore è in mezzo al campo, ma Cristante parte favorito su Kessiè. Invece, Vincenzo Montella giocherà con il 3-5-2 con Lapadula e Deulofeu in attacco, Kucka e De Sciglio sulle fascie e nel reparto difensivo dovrebbe rientrare Romagnoli.

Le partite in programma domenica 14 maggio

La giornata proseguirà domenica 14 maggio con il lunch match tra Inter e Sassuolo alle 12:30. Da poco arrivato, Vecchi lancerà un 4-4-1-1 con Gagliardini e Brozovic a centrocampo e Banega dietro a Icardi. Nel Sassuolo, Di Francesco opterà su Defrel in attacco con Berardi e Politano esterni.

Nel pomeriggio alle 15, in programma le altre gare con il Napoli che sarà impegnato fuori casa con il Torino. Nel Toro dovrebbe giocare Castan in difesa con Rossettini, i due di centrocampo dovrebbero essere Obi e Baselli e in attacco non dovrebbe cambiare nulla. Dall'altra parte, Maurizio Sarri sceglierà il solito 4-3-3 con Allan nei tre di centrocampo.

In Bologna-Pescara, Roberto Donadoni non avrà a disposizione Masina e Torosidis, però avrà il solito tridente composto da Verdi, Destro e Krejci. Nel Pescara, Zeman in attacco dovrebbe schierare Brugman, Bahebeck e Caprari.

Nella partita fra Cagliari e Empoli, Rastelli punterà su Borriello e Farias in attacco, mentre nell'Empoli dovrebbe giocare titolare Mauri al posto di Krunic.

In Crotone-Udinese, Nicola ritroverà Falcinelli con Trotta, invece, nell'Udinese Zapata sarà affiancato da Perica. Nel match tra Palermo-Genoa in dubbio solo Simeone, ma sembra che potrà giocare. In Sampdoria-Chievo, Giampaolo si affiderà a Quagliarella e Shick come coppia in attacco e nel Chievo con Birsa squalificato, Maran manderà in campo De Guzman.

Big match della giornata: Roma-Juventus

Infine, chiuderà questo turno di campionato il big match fra Roma e Juventus alle 20:45. Nella Roma, Spalletti non potrà contare su Dzeko infortunato, mentre Allegri nella Juve dovrà fare a meno di Sami Khedira. In attacco per la squadra giallorossa dovrebbe giocare Perotti con El Shaarawy e Salah. Nei bianconeri spazio a Lichtsteiner e Asamoah in difesa.