Secondo quanto riferito negli studi Rai della Domenica Sportiva, la prossima squadra di Patrick Schick non sarà ne l'Inter tanto meno la Juventus. Le squadre in fila per l'attaccante ceco sono tante, tra queste anche Inter e Juventus, ma alla fine a spuntarla potrebbe essere un'altra italiana. L’Inter segue il ragazzo da tempo, ma l'interesse dei meneghini non si è ancora concretizzato. La Juventus ha palesato l'idea di acquistarlo e lasciarlo a Genova per un'altra stagione, importante l'intervento di Pavel Nedved nell'affare.

Pubblicità
Pubblicità

Il ragazzo sembrava esser convinto dell'opzione Juventus, ma ora le cose potrebbero cambiare all'improvviso. Sul ragazzo è forte anche l'interesse di Milan, Napoli e Roma. Il Milan potrebbe considerarlo un'opzione valida ai vari Morata e Belotti che sembrano in prima fila per l'attacco del prossimo anno. L'idea Shick stuzzica e non poco. Il Napoli sembra essersi definitivamente defilato, tanto che a spuntarla potrebbero essere proprio i giallorossi della Roma.

L'idea della Roma è concreta

La squadra capitolina, secondo quanto riferito negli studi Rai della Domenica Sportiva, sarebbero addirittura in vantaggio su tutti gli altri competitor e potrebbero decidere di acquistare il ragazzo portandolo direttamente alla corte del nuovo allenatore Eusebio Di Francesco. L'allenatore ex Sassuolo sarà con ogni probabilità alla guida dei capitolini, ed ha dimostrato più volte la sua capacità di far crescere e maturare i giovani.

Pubblicità

Quanto visto con i vari Domenico Berardi, Matteo Politano, Lorenzo Pellegrini e compagnia bella, l'ex calciatore della Roma che adesso potrebbe sedere in panchina, potrebbe ripetersi con un profilo davvero interessante come quello del bomber ceco. L'attaccante della Sampdoria, secondo quanto riportato nella trasmissione televisiva, rappresenterebbe il sostituto del probabile partente Mohamed Salah, sul quale si registra il forte interesse di tante squadre di Premier League.

Il direttore sportivo Monchi avrebbe avanzato una richiesta di oltre quaranta milioni di euro, e dar vita così ad una importante plusvalenza che permetterebbe ai giallorossi di investire su Patrick Shick con relativa tranquillità. La Roma fa sul serio, Inter e Juventus rischiano la beffa che avrebbe davvero dell'incredibile considerando il fatto che le due società seguono il ragazzo da tantissimo tempo e adesso potrebbero farselo soffiare da una diretta concorrente.

Pubblicità

Leggi tutto