La Juventus deve fare i conti con la quasi certa partenza di alex sandro. Il terzino brasiliano, uno dei più forti al mondo nel suo ruolo, sembra essere convinto dall'offerta che gli ha sottoposto il Chelsea di Antonio Conte ed è pronto a fare le valigie per iniziare la nuova avventura Oltremanica. La Juventus ha provato ad offrire al giocatore un rinnovo contrattuale in linea con i big dello spogliatoio, ma la proposta che giunge dai Blues, ossia 70 milioni di euro, non può lasciare indifferente nemmeno una squadra con i conti in salute come la Juventus.

L'idea Spinazzola

Diventa d'obbligo a questo punto pensare alle alternative che i bianconeri sono costretti a valutare se, come sembra, Alex Sandro decidesse di sposare la causa Chelsea. Il nome più insistente per la fascia sinistra è quello di Leonardo Spinazzola, giocatore di proprietà della Juventus ma in prestito biennale, che scade a giugno 2018, all'Atalanta. Il terzino cresciuto nelle giovanili bianconere ha vissuto una stagione fenomenale a Bergamo e sembra pronto per il grande salto.

Da discutere, poi, la questione con l'Atalanta che si appresta a disputare l'Europa League e che non vorrebbe cedere i suoi pezzi migliori, dopo la partenza di Kessie e la cessione imminente del Papu Gomez.

Dal Monaco si pensa a Mendy

Un nome con più esperienza internazionale anche se giovane è quello di Benjamin Mendy. Il terzino francese classe 1994 è uno dei protagonisti della grande cavalcata del Monaco in questa stagione, coronata con la vittoria della Ligue 1 e la semifinale di Champions League persa proprio contro la Juventus.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Il nazionale transalpino potrebbe lasciare il club monegasco e si parla di una valutazione di 30 milioni di euro per lui. Una cifra abbordabile per il club torinese qualora Alex Sandro dovesse fare le valigie.

Lontane le piste Darmian e Dalbert

Gli altri due nomi che bisogna tenere d'occhio in caso di addio di Alex Sandro, anche se al momento sembrano defilati, sono Matteo Darmian e Dalbert Henrique.

Il primo è un nome ricorrente per quanto riguarda il mercato della Juventus. La sua stagione altalenante con il Manchester United non è una garanzia di permanenza con la maglia dei Red Devils ma il suo addio potrebbe costare oltre 20 milioni, una valutazione al momento ritenuta eccessiva.

Diverso il discorso per quanto riguarda Dalbert Henrique, terzino del Nizza classe 1993. Il brasiliano è da tempo accostato all'Inter che, dopo varie difficoltà, sembra essere vicina all'accordo con il giocatore e con il club francese.

Solo un'eventuale rottura del tavolo con la società di Suning potrebbe rilanciare la Juve. Per la cronaca la richiesta del club transalpino si aggira intorno ai 12 milioni di euro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto