La Juventus entra nel futuro. Dalla prossima stagione e fino al 2023 lo Stadium prenderà il nome di "Allianz Stadium" in virtù di un accordo di partnership con la società assicurativa che dà già il nome a molti impianti nel mondo, dall'Allianz Arena di Monaco di Baviera all'Allianz Park di Londra, passando per l’Allianz Riviera di Nizza, l’Allianz Parque di San Paolo, l’Allianz Stadion di Vienna e l’Allianz Stadium di Sydney.

La squadra bianconera entra così nell'elite del calcio mondiale ma è sul campo che si concentra poi l'interesse del pubblico e dei tifosi. E sul mercato la Juve si muove già in anticipo con il colpo Patrick Schick praticamente chiuso e gli occhi puntati su un giovane talento come Pietro Pellegri. Per il centrocampo, invece, si apre la pista che porta a Emre Can, classe 1994 del Liverpool.

Il classe 2001 che ha segnato all'Olimpico

Pietro Pellegri è nato a Genova il 17 marzo 1996, è cresciuto nelle giovanili del Grifone e anche in questa stagione con la Primavera del club ligure ha disputato 15 partite realizzando sette reti.

La sua soddisfazione maggiore è arrivata alla diciottesima giornata di Serie A quando Pellegri ha esordito nella massima serie contro il Torino. Domenica 28 maggio, nel giorno dell'addio alla Roma di Francesco Totti, il giovane attaccante ha giocato dal primo minuto riuscendo a trovare anche il gol al terzo minuto di gioco. La Juventus è rimasta impressionata dal talento e dalla qualità mostrata dal giocatore in Primavera ma anche dalla personalità con cui Pellegri è sceso in campo all'Olimpico. Per questo i bianconeri si sono mossi perché vogliono provare ad anticipare la concorrenza.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

L'idea Emre Can per il centrocampo

Per quanto riguarda il centrocampo della Juventus è Emre Can il nome nuovo su cui si sta concentrando la società bianconera. Il tedesco, 23 anni, è in scadenza di contratto con il Liverpool nel giugno 2018 dopo essere arrivato in Germania dal Bayer Leverkusen nell'estate 2014 per 12 milioni di euro. La Juventus è interessata al giocatore che potrebbe essere il compagno di reparto ideale per Miralem Pjanic qualora nel prossimo mercato estivo la squadra torinese dovesse dire addio a Sami Khedira.

L'ostacolo, al momento, è rappresentato dalla valutazione che fa il Liverpool di Emre Can, ossia 30 milioni di euro. Una cifra che Marotta e co. non sono disposti a spendere visto che tra dodici mesi si concluderà il rapporto tra il centrocampista tedesco e la squadra inglese.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto