La corsia esterna d'attacco è la posizione in cui è pronto ad infiammarsi il calciomercato della Juventus. In difesa si potrebbe rimanere cosi, con Sczesny al posto di Neto magari un ritorno a casa per Spinazzola che andrebbe a prendere il ruolo di vice Alex Sandro. Poi tutto dipenderà dalla decisione di Leonardo Bonucci, corteggiato dal Chelsea di Conte che potrebbe offrirgli quella chance in Premier League che da tanti anni solletica la testa dell'ex centrale del Bari.

In mezzo al campo è Steven N'Zonzi l'uomo prescelto da Massimiliano Allegri per dare più muscoli e quantità ad un reparto che soprattutto a Cardiff è stato sopraffatto dal terzetto Casemiro-Kroos-Modric. Per il francese del Siviglia ci vogliono 40 milioni di euro e la Juventus è pronta all'investimento anche grazie all'imminente cessione di Mario Lemina che viene valutato intorno ai 20 milioni di euro.

A Torino, poi, sta per sbarcare il vice Higuain, ossia il classe 1996 Patrick Schick praticamente prelevato dal club bianconero per 25 milioni di euro dalla Sampdoria.

Il capitolo esterni, da Douglas Costa al caso Keita

E se dunque il resto della rosa si sta delineando con certezza è sulle fasce che si concentra il lavoro di Marotta e co. Il giocatore più indiziato a vestire il bianconero è Douglas Costa. Il brasiliano classe 1990 è in uscita dal Bayern Monaco e potrebbe lasciare la Germania per circa 30 milioni di euro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Allegri è un suo grande estimatore e per questo se Sanchez dovesse firmare con i bavaresi le porte di Vinovo potrebbero spalancarsi per Costa.

Un altro nome caldo è quello di Keita Balde. L'esterno della Lazio sta facendo di tutto per andare alla Juventus, addirittura sarebbe disposta a fare un anno di tribuna per poi liberarsi da svincolato e vestire la maglia bianconera. La Lazio dal canto suo avrebbe già trovato l'accordo per il passaggio del senegalese al Milan, ma la volontà del giocatore è determinante e in questo momento l'unico pensiero di Keita porta al bianconero.

I rumors dall'Inghilterra, Juve su Mahrez

Ma questa mattina dall'Inghilterra è arrivata la notizia che potrebbe sconvolgere il mercato bianconero. La dirigenza juventina, infatti, starebbe trattando con il Leicester per l'approdo a Torino di Riyad Mahrez, esterno algerino classe 1991 che con le Foxes ha conquistato lo storico titolo inglese nel 2016 e ha vinto il premio come miglior giocatore della Premier League di quella stagione oltre ad essere stato nominato Pallone D'Oro Africano 2016.

Mahrez è rimasto a Leicester nella stagione successiva alla conquista del titolo, nonostante le tantissime richieste, per giocare insieme ai compagni la prima Champions League della storia del club, chiusa ai quarti di finale contro l'Atletico Madrid. Adesso però per l'algerino potrebbe essere arrivato il momento dell'addio e qualora la Juventus dovesse arrivare ad offrire superiore ai 30 milioni di euro potrebbe portarsi a casa il miglior giocatore africano del 2016.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto