In casa Inter continua a tener banco la possibile cessione dell'esterno croato, Ivan Perisic Il giocatore potrebbe essere sacrificato dal club nerazzurro per sistemare definitivamente i conti, chiudendo il bilancio in pareggio il 30 giugno, come imposto dal Fair Play Finanziario. Su di lui c'è il forte interesse del Manchester United che, secondo molti, avrebbe già l'accordo con l'entourage del calciatore sulla base di un contratto triennale a sette milioni di euro a stagione.

Pubblicità
Pubblicità

Resta da trovare l'accordo tra le due società: il club nerazzurro, infatti, chiede per il cartellino del croato una cifra tra i cinquanta ed i cinquantacinque milioni di euro, mentre i Red Devils fino a questo momento si sono spinti ad offrire massimo quaranta milioni di euro. In ogni caso il club milanese realizzerebbe una cospicua plusvalenza con la sua cessione, avendo acquistato Perisic nell'estate del 2015, negli ultimi giorni di agosto al termine di un lungo tormentone di mercato, fortemente voluto dall'allora tecnico Roberto Mancini, versando nelle casse del Wolfsburg diciotto milioni di euro, dunque è iscritto attualmente a bilancio per poco più di dieci milioni di euro.

Pubblicità

Dalla Croazia, però, viene riportato un possibile clamoroso risvolto nella trattativa che dovrebbe portare Ivan Perisic in Inghilterra. Come riportato dal portale croato, Tportal, potrebbe esserci uno stop imprevisto alla trattativa, legato direttamente all'interesse del club inglese per la vicenda riguardante il fuoriclasse portoghese del Real Madrid, Cristiano Ronaldo. Il giocatore, infatti, ha fatto sapere di voler lasciare i Galacticos ed il Manchester sogna il suo grande ritorno.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

Ovviamente un suo eventuale approdo chiuderebbe definitivamente le porte all'esterno croato nerazzurro, visto che giocano nello stesso ruolo.

Una notizia, quella del portale croato, che va contro tendenza rispetto a quanto sostiene la stampa inglese, che sottolinea come il tecnico del Manchester, Josè Mourinho, non aspetti altro che l'annuncio dell'acquisto di Perisic.

Occhi anche su Brozovic

Il Manchester, dal suo canto, però, ha messo gli occhi anche sul centrocampista croato dell'Inter, Marcelo Brozovic.

Un'interesse che, però, si è raffreddato rispetto a marzo, quando si vociferava come il club inglese fosse disposto a pagare perfino la clausola rescissoria inserita nel contratto del calciatore a Natale, che ammonta a circa cinquanta milioni di euro ed è valida solo per l'estero. Più probabile, attualmente, però, che in questo momento l'Inter accetti di sedersi al tavolo delle trattative per poco meno di venticinque milioni di euro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto