Nelle ultime ore la Fifa avrebbe aperto un'inchiesta contro la Juventus per il milionario passaggio di Paul Pogba al Manchester United, concretizzatosi lo scorso anno. Nell'occhio del ciclone ci sarebbe anche Mino Raiola, il procuratore più nominato del momento per il caso Donnarumma, nonché agente anche del centrocampista francese dei Red Devils.

Juventus e Raiola nei guai, la Fifa ha aperto un'inchiesta sul caso Pogba: ecco cos'è successo

La scorsa estate è avvenuto il trasferimento più costoso nella storia del calciomercato, il passaggio di Pogba dalla Juventus al Manchester United ha mosso oltre 100 milioni di euro.

Pubblicità
Pubblicità

Secondo "ESPN" i bianconeri e l'agente del centrocampista, Mino Raiola, sarebbero entrati nel mirino della Fifa per le commissioni della trattativa. La Federazione calcistica ha aperto un'inchiesta sul costo preciso dell'affare, che sarebbe di 105 milioni, molti di questi entrati nelle tasche di Raiola. Lo United è stato assolto mentre il club di Torino e l'agente italo-olandese rischiano una multa salata e addirittura il blocco del mercato per la società di Agnelli.

Irregolare il trasferimento di Pogba': ecco cosa rischia la Juve ... - ilbianconero.com
Irregolare il trasferimento di Pogba': ecco cosa rischia la Juve ... - ilbianconero.com

Perché il Manchester United è stato assolto e la Juventus no?

Sempre secondo "ESPN", il Manchester United sarebbe stato assolto dall'inchiesta in quanto ha fornito tutti i documenti pertinenti dopo la chiusura dell'affare, mentre nei confronti della Juventus sarebbero stati avviati dei provvedimenti disciplinari: l'obiettivo della Federazione calcistica è quello di capire se la grande commissione arrivata a Raiola non contenga un TPO, ovvero un accordo sulle terze parti che viola le normative Fifa.

Pubblicità

Ecco cosa rischia la Juventus: le parole di un portavoce della Fifa a ''ESPN''

Se la Juventus dovesse essere giudicata colpevole potrebbe subire seri provvedimenti: multa o addirittura il divieto di acquistare giocatori in questa sessione di mercato (e forse anche le prossime). Un portavoce della Fifa ha confermato il tutto a ESPN: "Abbiamo aperto dei procedimenti disciplinari contro la Juventus, il Manchester United posso confermare che è stato assolto dall'indagine.

Altro non posso dire, sono in corso le valutazioni sul caso".

La Juventus, nonostante l'inchiesta, continua la propria campagna di rafforzamento in vista della prossima stagione. E' ormai in dirittura d'arrivo la trattativa con il Bayern Monaco per Douglas Costa che sarà il secondo rinforzo per Allegri (dopo Schick).

Clicca per leggere la news e guarda il video