L'Inter non può più sbagliare. La prossima stagione sarà fondamentale per tornare in Champions e magari anche contendere il titolo alla Juventus. I cugini rossoneri stanno rivoluzionando la squadra con grande programmazione, mentre sull'altra sponda del Naviglio la ricerca dell'allenatore non è ancora conclusa.

Inter, una stagione pessima

Una stagione molto difficile per l'ambiente nerazzurro, cominciata con le dimissioni di Mancini e l'arrivo tre giorni prima dell'inizio di campionato di Frank De Boer.

Pubblicità
Pubblicità

L'impatto del tecnico olandese è stato pessimo, probabilmente anche a causa della poca fiducia della società e della squadra. Dopo un lungo casting ecco Stefano Pioli, presentatosi come un potenziatore, i risultati sono stati ottimi i primi mesi ma, dopo il pareggio con il Torino che ha spento ogni speranza di raggiungimento della Champions League, la squadra ha totalmente staccato la spina e il tecnico emiliano è stato esonerato tre giornate prima del termine del campionato.

Pubblicità

Ora che la stagione è finita, Zhang&co sono pronti a rivoluzionare squadra e società. L'arrivo di Walter Sabatini ha permesso di portare sicurezza e vicinanza ad Ausilio, l'ex ds della Roma è già alla ricerca dei colpi giusti da regalare alla squadra ed a Luciano Spalletti, prossimo allenatore dell'Inter.

Inter, ecco i grandi colpi di mercato

Il tecnico di Certaldo ha già fatto le prime richieste alla società e vorrebbe portarsi due suoi fedelissimi dalla Roma: Rudiger e Nainggolan.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

Per quanto riguarda i terzini si cerca l'accordo con il Nizza per Dalbert: con il giocatore è stato già trovato, manca quello con il club francese che continua a chiedere 15 milioni, cifra ritenuta alta dal club di Corso Vittorio Emanuele. Il vero colpo di mercato potrebbe essere in attacco, ci sarebbe infatti una trattativa tra l'Inter ed il Real Madrid per James Rodriguez. Il giocator colombiano è in uscita dai Blancos che per il suo cartellino chiedono almeno 60 milioni, dopo averlo pagato 80 nel 2014 dal Monaco.

Sul giocatore è presente anche il Manchester United di Josè Mourinho.

Tra i Red Devils e i nerazzurri c'è un'altra trattativa in corso, ovvero quella per Ivan Perisic. L'esterno croato, spinto dal proprio agente, vuole essere ceduto, e Suning lo considera cedibile per rientrare nei parametri del FFP. Spalletti lo vorrebbe invece trattenere. Nei prossimi giorni sono attesi aggiornamenti in merito.

Pubblicità

Con James Rodriguez infine, potrebbe giungere a Milano anche Pepe, pronto a firmare un contratto biennale con l'Inter.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto