In casa Inter continuano i contatti con la Fiorentina con la quale si è imbastita una trattativa riguardante ben due calciatori viola: Federico Bernardeschi e Borja Valero. Per il secondo, in particolar modo, la trattativa sembra ben avviata, con il giocatore che avrebbe già espresso il proprio gradimento per i nerazzurri, che gli hanno offerto un contratto a due milioni di euro a stagione. Più complessa la trattativa riguardante il numero dieci viola, accostato con frequenza anche alla Juventus, che è alla ricerca di un esterno d'attacco visti i dubbi che ci sono riguardanti al fatto che Mario Mandzukic possa accettare di giocare un'altra stagione relegato sulla fascia.

Resta da trovare l'accordo tra i due club, nonostante i buoni rapporti che sembrano esserci tra le proprietà, vista la possibile partnership commerciale che potrebbe nascere tra i Della Valle ed il patron di Suning, Jindong Zhang. Per il centrocampista spagnolo l'Inter è arrivata ad offrire fino a cinque milioni di euro, mentre la Fiorentina ne chiede il doppio nonostante l'età del calciatore, che è un classe 1985.

Per Bernardeschi, invece, la valutazione si aggira intorno ai quarantacinque milioni di euro, e al calciatore il colosso di Nanchino è pronto ad offrire un contratto quinquennale a quattro milioni di euro a stagione più eventuali bonus legati al rendimento del giocatore e al raggiungimento degli obiettivi di squadra (come la qualificazione in Champions League e la possibile vittoria dello scudetto).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Fiorentina

Scambio a sorpresa?

Come riportato da areaNapoli, nella trattativa, però, potrebbe entrare un altro giocatore a sorpresa per abbassare le pretese economiche della Fiorentina: si tratta dell'attaccante montenegrino Stevan Jovetic. Il giocatore è tornato dal prestito al Siviglia, che non ha esercitato il diritto di riscatto fissato a tredici milioni di euro. Gli spagnoli hanno cercato comunque di trattare il suo trasferimento, abbassando le pretese economiche dei nerazzurri ma questa mattina il direttore tecnico, Walter Sabatini, intercettato ai microfoni di Abc.es, ha dichiarato che non ci sono i margini di portare avanti la trattativa: "Non accettiamo la loro offerta.

L’ho appena comunicato al Siviglia, la somma è insufficiente e con queste cifre non c’è l’accordo".

Jovetic gradirebbe un ritorno a Firenze, dove si è affermato nel grande calcio, tanto da essere stato vicino al trasferimento in viola già la scorsa estate. Chissà che questo non potrebbe essere l'anno giusto per il ritorno nel club dei Della Valle.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto