La bomba di mercato dell'estate finora è stata lanciat da Cristiano Ronaldo. Il portoghese, in un'intervista nel ritiro della nazionale al quotidiano "A Bola" ad un giorno dall'inizio della Confederations Cup ha confidato di voler lasciare il Real Madrid in questa stagione o nella prossima. I Blancos dunque si iniziano a guardare intorno per cercare di trovare un possibile sostituto dell'attaccante, che certamente non sarà facile da individuare per le indiscusse qualità e per la forza di Cristiano Ronaldo.

Pubblicità
Pubblicità

Il primo nome sul taccuino di Florentino Pere, gioca in Italia e porta il nome di Paulo Dybala. L'argentino fin dalla scorsa stagione piace moltissimo a Zinedine Zidane ed in caso di cessione del portoghese sarebbe l'attaccante per cui farebbe fare follie. Di certo però la Juventus non vorrà vendere il suo gioiello, che tra l'altro ha appena rinnovato, e sparerà alto sul prezzo. Sono 125 milioni quelli richiesti dalla società bianconera per Dybala ma, se qualcuno dovesse arrivare a pagare 200 milioni per Ronaldo, di certo non sarebbero un problema.

Paulo Dybala: dovesse partire Cristiano Ronaldo, sarebbe in cima alla lista del Real per sostituirlo - Credits: Leandro Ceruti - CC BY-SA 2.0
Paulo Dybala: dovesse partire Cristiano Ronaldo, sarebbe in cima alla lista del Real per sostituirlo - Credits: Leandro Ceruti - CC BY-SA 2.0

Gli altri nomi sulla lista

Per l'attacco stellare del Real Madrid in caso di partenza di Ronaldo ci vorrebbe un altro attaccante stellare, ed i nomi fatti sono tre oltre a quello di Paulo Dybala. Il primo di cui si parla già da moltissimo tempo è il diciottenne Kylian Mbappè. La richiesta del Monaco è simile a quella della Juventus per "La Joya", 110 milioni per la stella francese esplosa in questa stagione. Il secondo è il fenomeno polacco del Bayern Monaco, Robert Lewandowski.

Pubblicità

Per quest'ultimo però c'è il problema dei bavaresi, che per nessun motivo vorrebbero vendere il loro giocatore più forte, e dunque lo dichiarano incedibile, altrimenti la valutazione sarebbe di minimo 100 milioni. In ultimo invece troviamo l'attaccante esterno del Borussia Dortmund, Ousmane Dembelè. Francese come Mbappè, è arrivato in quest'ultima stagione a Dortmund dal Rennes dove è definitivamente esploso trovando 10 gol in 49 presenze ma realizzando delle prestazioni stupende.

Le dichiarazioni di Dani Alves su Dybala

Solamente ieri, sempre tramite un intervista che ha poi scatenato una bufera tra i tifosi, Dani Alves aveva consigliato all'argentino di lasciare la Juventus se avesse avuto intenzione di migliorare. Difficilmente però i bianconeri lasceranno partire il loro gioiello: anzi, lo blinderanno probabilmente ancora di più. Favorevole è anche la volontà del giocatore che vorrebbe rimanere a crescere a Torino anche soprattutto dopo la finale di Champions League persa.

Pubblicità

Clicca per leggere la news e guarda il video