Ci sono serate che possono decidere il futuro di una squadra, la sorte degli uomini. Stasera al Millennium Stadium di Cardiff andrà in scena sicuramente una di queste. Il Real Madrid, già 11 volte campione, affronterà una Juventus motivata più che mai a conquistare un titolo che potrebbe cambiare la sua storia e modificare il destino di molti dei suoi calciatori. Con la stessa determinazione palesata in ogni circostanza della stagione, la compagine allenata da Massimiliano Allegri affronterà la finale di questa sera, per cercare di conquistare la sua terza coppa dei Campioni.

Pubblicità
Pubblicità

La squadra italiana dovrà difendersi dalle insidie che un roster galattico come quello madrileno non mancherà di riservare. La Juventus si affiderà ai propri uomini di esperienza, pur puntando sui propri giovani di talento affamati di successo. Il bottino è il massimo che si può raggiungere, quello del trionfo nella massima competizione continentale. Il successo sarebbe fondamentale per i bianconeri che potrebbero decisamente trasformare in meglio il bilancio tra finali raggiunte e coppe conquistate.

Pubblicità

Il calcio italiano naturalmente trarrebbe vantaggio da un eventuale trionfo juventino potendosi attestare di nuovo nelle prime posizioni delle classifiche mondiali, rivestendosi ancora una volta del prestigio che da sempre gli compete.

Le probabili formazioni

Real Madrid (4-3-1-2): Keylor Navas, Daniel Carvajal, Raphaèl Varane, Sergio Ramos, Marcelo Vieira Da Silva Junior, Luka Modric, Carlos Henrique Casimiro, Toni Kroos, Francisco Roman Alarcòn Sùarez Isco, Cristiano Ronaldo #CR7, Karim Benzema; Allenatore: Zinedine Zidane.

Juventus (3-4-3): Gianluigi Buffon, Andrea Barzagli, Giorgio Chiellini, Leonardo Bonucci, Dani Alves, Alex Sandro Lobo Silva, Sami Khedira, Miralem Pjanic, Paulo Dybala, Mario Mandzukic, Gonzalo Higuain. Allenatore: Massimiliano Allegri.

L'evento mediatico

La finale di Champions tra Juventus e Real Madrid si svolgerà in uno stadio blindato. Sono 18000 i biglietti assegnati a ciascuna delle tifoserie. Guardando il terreno di gioco dalla tribuna, i tifosi madrileni saranno assiepati a destra, quelli bianconeri a sinistra.

Si prevede un afflusso totale di circa 200000 persone nella città di Cardiff. Saranno 570 i giornalisti che si occuperanno di trasmettere l'evento, nell'arco dei 5 continenti, 200 i paesi collegati, 1800 addetti ai lavori assisteranno alla finale per la propria professione. 370 membri della FIFA e dell'UEFA guarderanno l'incontro dalla tribuna dello stadio. AIl'interno dell'impianto ci saranno 47 telecamere che immortaleranno ogni minimo dettaglio del match.

Pubblicità

1500 agenti vigileranno sull'ordine pubblico: molte delle attività locali, invece, si sono prevenute rivolgendosi alla sicurezza privata. L'ingresso allo stadio e nei luoghi pubblici sarà permesso solo dopo un'accurata perquisizione. La premiazione finale si terrà al centro del campo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto