Dopo la finale di Cardiff, la società bianconera è decisa a rinforzarsi e per farlo è necessario puntare su elementi in grado di garantire affidabilità e qualità. Uno dei reparti che necessita di maggiori innesti, è la linea mediana del campo; da quando è andato via Pogba, i bianconeri non hanno più avuto un degno erede del francese. Nel corso del mercato di riparazione scorso, è arrivato alla Juventus l'ex Genoa Rincon, che probabilmente è un ottimo rincalzo, ma non un calciatore sul quale fare pieno affidamento.

Allegri lo ha fatto giocare veramente poco, nel corso della stagione appena conclusasi, tanto da spingere il procuratore del ragazzo a provare a trovare nuove soluzioni per la stagione prossima. La Juventus ha bisogno di maggiore qualità per fare la differenza, e se per vincere in Italia al momento è sufficiente quello di cui già si dispone, per farlo in Europa sono necessari innesti importanti.

L'obiettivo bianconero è Tolisso, ma il rischio di perderlo è alto

Uno dei nomi attorno ai quali ruota tutto il mercato bianconero è quello del centrocampista francese in forza al Lione, Corentin Tolisso.

Nei mesi scorsi, la Juventus sembrava essere molto vicina al ragazzo, tanto che si dava l'affare per fatto o quasi. Poi l'inserimento di tante altre squadre, tra le quali anche l'Inter; i bianconeri non hanno mai smesso di seguire il ragazzo, Massimiliano Allegri ha più volta dato il suo benestare per chiudere l'operazione, ma il duo di mercato della società piemontese, composto da Beppe Marotta e Fabio Paratici, è rimasto spiazzato di fronte alla folle richiesta da parte del presidente del club francese col quale si è costretti a trattare.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Il numero uno del Lione ha avanzato una richiesta di circa quaranta milioni di euro, cifra sotto la quale è difficilissimo andare; il ragazzo ha doti tecniche, duttilità ed età che sono dalla sua. Il ventiduenne è potenzialmente un vero e proprio 'colpaccio', tanto che su di lui hanno messo gli occhi tante big d'Europa. A preoccupare la Juventus, adesso. non c'è soltanto l'Inter, il cui interesse sembra essersi scemato, ma il Bayern Monaco di Carlo Ancelotti, che sarebbe pronto ad accontentare il club francese offrendo i quaranta milioni di euro richiesti per il 22enne francese, il cui contratto sarà in scadenza nel 2020.

Marotta e Paratici chiuderanno l'operazione o cambieranno obiettivo? Massimiliano Allegri, nell'incontro che avverrà nelle prossime ore per la firma sul rinnovo di contratto, potrebbe nuovamente chiedere il ragazzo e spingere la dirigenza a chiudere l'operazione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto