I tifosi se lo aspettano, un colpo a effetto per la nuova Inter di Luciano Spalletti è un qualcosa che deve assolutamente concretizzarsi. E Alexis Sanchez è sicuramente uno di questi, anche se arrivare al cileno non è affatto semplice. Ecco perché si monitora anche lo spagnolo Asensio, ma non solo. Dopo aver definito i colpi Skriniar e Borja Valero (per l'ex Fiorentina manca solo l'ufficialità), infatti, i nerazzurri vogliono un grande acquisto di spessore, quello capace di far sognare i tifosi e di cui nei giorni scorsi vi abbiamo già parlato con Di Maria in prima fila.

Pubblicità
Pubblicità

Calciomercato Inter: sogno Sanchez

Mercoledì sera, durante la cena tra Spalletti, lo staff, Ausilio e Sabatini, c'è stato modo di parlare del futuro della squadra e di quali sono i rinforzi da mettere a segno in questa sessione estiva di Calciomercato. Una cosa è certa e chiara a tutti: alla nuova Inter servirebbe un top player di livello assoluto. Alexis Sanchez, sotto questo punto di vista, è il profilo ideale. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, infatti, il cileno rappresenterebbe il colpo perfetto per lo schieramento tattico di Spalletti e la molla sarebbe scattata nel momento in cui il Bayern Monaco ha deciso di abbandonare la pista inaspettatamente, visto che il colpo Sanchez era stato dato per fatto già dalla fine della scorsa stagione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Ovviamente si tratta di un'operazione che economicamente non può lasciare indifferenti, trattandosi di uno dei migliori calciatori attualmente in quel ruolo, anche se Suning potrebbe forzare la mano grazie al contratto che Sanchez ha con l'Arsenal, in scadenza nel 2018. Tra l'altro, i Gunners hanno appena ufficializzato l'arrivo di Lacazette dal Lione e questo potrebbe mettere in ombra il talento dell'ex Udinese.

Calciomercato Inter: le alternative in attacco

Un'altra idea molto interessante è quella che riguarda Marco Asensio, lo spagnolo in forza al Real Madrid: con lui l'Inter potrebbe mettere su una trattativa in stile Juve-Morata, permettendogli di crescere in nerazzurro per poi fare rientro eventualmente al Santiago Bernabeu.

Pubblicità

Smentito, invece, l'interesse per il brasiliano Felipe Anderson della Lazio, mentre restano calde le piste che portano a Brandt del Bayer Leverkusen, Konoplyanka dello Schalke 04, Douglas Costa del Bayern Monaco e Mané del Liverpool, oltre al sogno Di Maria dal Paris Saint Germain.

Da segnalare anche il reinserimento per Domenico Berardi del Sassuolo, anche se c'è la concorrenza della Roma in questo caso. Per quanto riguarda il reparto arretrato, invece, si potrebbe prospettare l'arrivo di Andreas Christensen del Chelsea, ma di opzioni in quel ruolo ce ne sono diverse.

Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie di calciomercato o sul mondo del calcio in generale è possibile cliccare sul tasto "SEGUI" presente in alto accanto al nome dell'autore di questo articolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto