L'Inter continua a lavorare sottotraccia sul fronte calciomercato nel tentativo di regalare una squadra il più competitiva possibile a mister Luciano Spalletti e a rispettare le promesse che sono state fatte all'inizio di questa nuova avventura al tecnico toscano. Ma all'alba di un nuovo giorno, spunta un'ipotesi clamorosa, quella di uno sgarbo alla Juventus inserendosi nella trattativa per Patrik Schick.

Calciomercato Inter: ipotesi clamorosa per l'attacco, ma occhio alla concorrenza

Il giocatore, infatti, doveva essere da diverso tempo un giocatore della Juventus a tutti gli effetti, ma l'esito delle visite mediche effettuate nei giorni scorsi al J Medical di Torino non hanno dato esito positivo e nella giornata di domani il ragazzo si sottoporrà a nuovi test per capire l'effettiva portata del problema venuto fuori.

Secondo i primi indizi, infatti, sarebbe stata riscontrata una lieve aritmia cardiaca a Patrik Schick, che verrà monitorata nei giorni a seguire. Secondo quanto si legge sulle pagine di Tuttosport, però, non sono esclusi colpi di scena sul Calciomercato: diversi club, tra cui anche l'Inter, sarebbero pronti a sfruttare qualsiasi dietrofront da parte della Juventus e ad accaparrarsi le prestazioni del classe 1996. Il club nerazzurro, però, deve fare i conti con una fitta concorrenza, rappresentata in Inghilterra dall'Everton che cerca un degno sostituto di Lukaku, e in Francia niente meno che dal Paris Saint-Germain. In entrambi i casi, i due club sarebbero pronti a mettere sul piatto anche più di 30 milioni di euro pur di strappare Patrik Schick alla Sampdoria.

Calciomercato Inter: tra Schick e il sogno Martial

A causa di questo problema, infatti, la Juventus sarebbe un po' restia sul portare a termine questa importante operazione e dall'offerta di un trasferimento a titolo definitivo a fronte di un pagamento di 30,5 milioni di euro, adesso si propenderebbe per un prestito con diritto di riscatto già a gennaio.

Ovviamente i blucerchiati vorrebbero cedere il giocatore nell'immediato e quindi non sono da escludere colpi di scena. Con l'Inter alla finestra poi, la Juventus non può permettersi altri passi falsi. Dopo Bonucci al Milan, perdere anche Schick per mano dell'Inter sarebbe un duro colpo. Intanto i nerazzurri lavorano anche su altre piste soprattutto per l'attacco.

Il sogno Di Maria sembra ormai essersi spento, ma nelle ultime ore è spuntato il nome di Anthony Martial, che potrebbe essere inserito nella trattativa che porterebbe Perisic al Manchester United. Insomma, l'Inter si prepara finalmente a fare da protagonista in questa seconda parte di luglio. Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie di calciomercato o sul mondo del calcio in generale è possibile cliccare sul tasto "SEGUI" presente in alto accanto al nome dell'autore di questo articolo.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!