Dopo avere ufficializzato l'acquisto di sei giocatori e aver dato quasi per certo l'arrivo del terzino Andrea Conti, il club rossonero non sembra rallentare in questa campagna acquisti estiva. Nelle prossime settimane infatti si potrebbero concludere tre trattative. Partiamo dalla difesa. Il danese Simon Kjaer avrebbe accettato di ritornare a giocare in serie A, dando l'ok per trasferirsi nella squadra allenata da Vincenzo Montella. Ora mancherebbe l'accordo con il Fenerbahce, il club che ne detiene il cartellino. L'ex di Palermo e Roma potrebbe diventare la prima riserva di Musacchio e Romagnoli.

In mezzo al campo i milanisti avrebbero come prima idea quella di acquistare il laziale Lucas Biglia. Da quanto affermato sulla La Gazzetta dello Sport sarebbe stata raggiunta l'intesa con il calciatore sulla base di un contratto fino al 2020 a 3,5 milioni di euro più bonus a stagione. Ancora però manca il via libera dal Presidente della Lazio, Claudio Lotito, visto che quest'ultimo chiederebbe per la cessione 20 milioni di euro ma il Milan per il momento non vorrebbe spenderne più di 12. Se i biancocelesti continueranno a rimanere fermi su tale cifra allora l'alternativa all'argentino sarebbe Grzegorz Krychowiak, centrocampista ventisettenne del Paris Saint-Germain.

Per quanto riguarda la fase offensiva, i dirigenti milanisti Fassone e Mirabelli, tenteranno di acquistare il croato Nikola Kalinic, pupillo di Montella.

L'attaccante avrebbe espresso al suo procuratore, Tomislav Erceg, la volontà di vestire la maglia rossonera. La Fiorentina chiederebbe 30 milioni di euro, mentre il club rossonero vorrebbe concludere per 22. I viola avrebbero rifiutato di inserire nella trattativa come contropartita uno tra Kucka o Lapadula. Nei prossimi giorni le due società si incontreranno per iniziare a delineare l'affare in modo definitivo.

Il rinnovo di Donnarumma

Secondo quanto riportato da Sky Sport, il Milan e Donnarumma avrebbero raggiunto l'accordo per il rinnovo contrattuale. Al portiere andranno 6 milioni di euro all'anno per le prossime cinque stagioni. Verrà ingaggiato anche Antonio, il fratello maggiore di Gianluigi, che farà il terzo portiere e percepirà un milione di euro a stagione.

Gigio Donnarumma diventerà così il terzo giocatore più pagato della serie A, dietro agli juventini Higuain e Dybala che ne percepiscono invece 7.