Il Lecce ora fa sul serio: dopo gli arrivi dell'esterno d'attacco Gianluca Turchetta dalla Maceratese, dopo la conferma di Filippo Perucchini (ancora in prestito dal Bologna), del prolungamento di contratto di Marco Mancosu (era in scadenza nel giugno 2018, ora fino al 30 giugno 2019), dell'acquisizione a titolo definitivo del bomber Salvatore Caturano dal Bari (riscattato per una somma circa di 200 mila euro) e del centrale di difesa Antonio Marino oggi arrivano altre due conferme, pedine che servono al prossimo campionato e vincere di diritto la promozione secca in Serie B.

Di Matteo e Di Piazza: che colpi

La prima notizia di poche ore fa è l'acquisizione del terzino sinistro Luca Di Matteo. Con una nota ufficiale infatti la società di Via Colonnello Costadura ha rilasciato il seguente comunicato: ''L’U.S. Lecce comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Luca Di Matteo (terzino sinistro classe ’88). Per il giocatore abruzzese, che nella sua carriera ha militato nel Pescara, Palermo, Cittadella, Crotone,Vicenza, Padova, Teramo, Lanciano e Latina, si tratta di un ritorno in maglia giallorossa dopo la sua esperienza nel Salento nel campionato di Serie A 2011/12''.

Da pochi minuti come riportato dal portale di informazione foggiareporter.it si parla dell'acquisizione dell'attaccante Matteo Di Piazza da parte dell'Unione Sportiva Lecce.

Sempre secondo queste indiscrezione l'attaccante siciliano in forze al Foggia verrà acquistato con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto in caso di promozione in Serie B dei salentini.

Si concluderebbe, quindi dopo appena sei mesi, l’avventura di Matteo Di Piazza con la maglia del Foggia e che ha contribuito con i suoi 6 goal alla promozione diretta della squadra rossonera in Serie B.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie C Lecce

A sancire l'addio del forte attaccante ci sarebbe, anche se la fonte è del tutto ancora da confermare, una lettera aperta dell'attaccante verso agli ex oramai tifosi del Foggia, postata su Facebook. Parole di amore verso il Foggia ma che aprono prospettive professionali molto concrete, infatti sarà titolare del tridente d'attacco del team di Robertino Rizzo. Insomma Di Piazza vuole un ambiente che sia caldo, che sia ambizioso e che dia maggior importanza a lui e che gli sia data la possibilità di giocare tutti i 90 minuti di ogni partita. E il Lecce in tutto questo può dargli ciò che vuole.

Altre due pedine e il Lecce è pronto

Oggi è partita ufficialmente la stagione per il Lecce. Alle ore 10.00 di domani la squadra (o in parte) si incontrerà allo stadio di Via Del Mare ed effettuerà i test atletici e le visite mediche previste ad inizio stagione. Tali test di rito proseguiranno fino a giovedì 13 luglio. Dopo questa data la compagine salentina partirà del ritiro ufficiale a Lorica, in provincia di Cosenza, per restarci fino al 28 luglio.

Inoltre sono state ufficializzate 3 partite amichevoli:

  • 19 Luglio ore 17.00: Lecce – Rappresentativa Altopiano Silano
  • 22 Luglio ore 17.00: Lecce – Silana San Giovanni in Fiore
  • 26 Luglio ore 17.00: Lecce – Sicula Leonzio (squadra neopromossa dalla D e partecipante nello stesso girone del Lecce)
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto