Nella giornata di ieri è andato in scena l'incontro tra la coppia Fassone-Mirabelli e Mino Raiola, procuratore di Gianluigi Donnarumma. Le parti sembrano aver trovato un'intesa di massima, con l'estremo difensore rossonero che potrebbe firmare il nuovo accordo entro il weekend, legandosi al club di Via Aldo Rossi per i prossimi quattro anni. Dunque in casa Milan il tormentone legato al rinnovo o meno di Donnarumma sembra essere terminato e ora la drigenza rossonera potrà continuare ad agire sul mercato in entrata, nel tentativo di mettere a disposizione di Montella una rosa altamente competitiva.

Pubblicità
Pubblicità

Con l'ufficialità di Andrea Conti, il Milan ha annunciato il settimo acquisto di questa sessione estiva di Calciomercato, conquistando lo scettro -almeno fino a questo moment - di regina dell'estate. Fassone e Mirabelli però non hanno alcuna intenzione di fermarsi e ora proveranno a mettere a disposizione di Montella anche un regista ed un altro attaccante più esperto rispetto ad André Silva. A centrocampo l'obiettivo numero uno resta Lucas Biglia, mentre in attacco ci potrebbero essere delle sorprese: il Milan infatti continua a seguire con grande attenzione Nikola Kalinic, ma nel frattempo non abbandona il sogno di poter regalare ai tifosi rossoneri un attaccante di livello internazionale.

Pubblicità

Calciomercato: il Milan sogna il ritorno di Aubameyang

Piazzare un grande colpo in attacco consentirebbe alla nuova proprietà cinese di mettere la ciliegina sulla torta rossonero, contribuendo ad accendere ulteriormente l'entusiasmo della piazza. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il sogno di Fassone e Mirabelli sarebbe quello di riportare a Milano Pierre-Emerick Aubameyang. L'ex attaccante rossonero, ora in forza al Borussia Dortmund, è stato a lungo corteggiato dal Tianjin Quanjian, ma il club cinese nelle ultime avrebbe concluso l'acquisto di Anthony Modeste dal Colonia, abbandonando definitivamente la pista che porta ad Aubameyang.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Dunque la punta del Borussia Dortmund ora potrebbe rientrare nel mirino del Milan che, sebbene stia puntando su Kalinic, resta alla finestra e potrebbe decidere di aprire una trattativa con il club tedesco, nel tentativo di regalare Aubameyang a Montella e a tutti i tifosi rossoneri. L'intenzione della proprietà rossonera è quella di costruire un grande Milan e l'attaccante gabonese potrebbe rappresentare il profilo ideale per riuscire nell'intento.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto