Sono giorni un po' frenetici per tutte le squadre della serie A 2017/2018, con tutte le big impegnate per rinforzarsi ed essere protagoniste nella prossima stagione. Tra queste ovviamente c'è pure la Roma di Di Francesco, alla sua prima stagione senza il capitano Francesco Totti in squadra. Finora sono già arrivati alcuni elementi in questo Calciomercato, come i difensori Moreno e Karsdorp e i centrocampisti Pellegrini e Gonalons, ma i tifosi giallorossi si aspettano senz'altro l'arrivo di qualche campione, che possa permettere alla Roma di duellare alla pari per lo scudetto con Juventus, Napoli, Milan e Inter.

Quali saranno allora i prossimi colpi della Roma? Vediamo un po' cosa servirebbe ai giallorossi.

Calciomercato Roma: chi saranno i prossimi acquisti?

Nelle prossime settimane, quelle che ci separano dall'inizio del campionato di serie A 2017/2018 la Roma dovrà per forza di cose accogliere dei nuovi volti in squadra. Cosa manca alla formazione di mister Di Francesco per essere competitiva per lo scudetto? Sicuramente un nuovo terzino sinistro: dopo la partenza di Mario Rui verso Napoli c'è un buco nella rosa da colmare, ancor più in considerazione del fatto che Emerson Palmieri sta recuperando da un infortunio. Anche la cessione di Rudiger al Chelsea aspetta un sostituto, il direttore sportivo Monchi dovrà darsi da fare per prendere un centrale capace, magari, all'occorrenza, di saper fare anche il laterale.

Alla Roma però servono rinforzi anche in attacco, dove specie nella passata stagione in alcuni frangenti si è sentita la necessità di far rifiatare Dzeko. E non solo, visto che ha salutato i giallorossi anche Salah, ceduto al Liverpool. Servono insomma almeno due pedine oltre all'innesto del giovane turco Cengiz Under. Il nome più caldo del calciomercato della Roma è quello di Defrel, giocatore che può essere utilizzato sia come centravanti che come esterno offensivo.

L'accordo con il Sassuolo non è affatto impossibile. Più difficile cercare invece Mahrez, stella del Leicester, che ha un'alta quotazione di mercato. E poi, chissà, potrebbe arrivare anche qualche altro colpo a sorpresa. Non bisogna dimenticarsi infatti che la Roma 2017/2018 è attesa non solo da un logorante campionato di Serie A, ma anche dagli impegni in Champions League e in Coppa Italia.

Di Francesco dunque avrà bisogno delle energie di tutti i suoi giocatori per arrivare il più in alto possibile.