Sono ore caldissime per il Calciomercato della Juventus, che sta cercando un centrocampista di livello internazionale in queste battute conclusive della sessione estiva. Il club bianconero, infatti, deve sistemare il reparto mediano dopo le partenze di Lemina e Rincon e continua seguire con grande attenzione Emre Can del Liverpool (autore di una doppietta al ritorno dei preliminari di Champions League). Il centrocampista tedesco di origini turche, pallino del tecnico dei 'Reds' Jurgen Klopp, è il primo obiettivo di Beppe Marotta e Fabio Paratici per rinforzare il centrocampo.

Il Liverpool ha fatto muro per tutta l'estate, ma nelle ultime ore sono arrivate importanti notizie per quanto riguarda il calciomercato bianconero. Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni.

Juventus, possibile uno scambio a sorpresa con il Liverpool

Stando a quanto riportano i media inglesi, Mateo Kovacic sarebbe molto vicino al trasferimento al Liverpool. L'arrivo del forte calciatore croato libererebbe Emre Can, che potrebbe dunque accasarsi alla Juventus in questi ultimi giorni di mercato. Sembra infatti che il tecnico delle 'merengues' Zinedine ZIdane abbia dato il via libera alla cessione dell'ex calciatore dell'Inter, che ha intenzione di giocare con più continuità nella prossima stagione.

Il Real Madrid e il Liverpool avrebbero anche raggiunto un'intesa verbale per il trasferimento di Kovacic in Inghilterra. La Juventus è pronta ad approfittare di questa situazione e potrebbe decidere di proporre uno scambio al Liverpool: il cartellino di Juan Guillermo Cuadrado in cambio di Emre Can.

L'esterno offensivo colombiano non è più considerato indispensabile dal tecnico bianconero Massimiliano Allegri, che potrà contare sui due nuovi acquisti della Juventus, Douglas Costa (arrivato dal Bayern Monaco) e Federico Bernardeschi (prelevato dalla Fiorentina).

Per il centrocampo, comunque, la Juventus sta seguendo anche il francese Moussa Sissoko, centrocampista classe 1989 che piace moltissimo al tecnico Massimiliano Allegri per le sue caratteristiche tecniche. Il giocatore del Tottenham, infatti, grazie alle sue doti di intenditore potrebbe rivelarsi il partner ideale di Matuidi e di Pjanic, specialmente se la Juventus dovesse passare dal 4-2-3-1 al 4-3-3, scelta verso la quale Allegri sembra fortemente orientato. Per aggiornamenti di calcio e calciomercato, cliccate Segui.