Barcellona, Sporting Lisbona e Olimpiakos saranno le tre avversarie della Juventus nella prima fase a gironi della Champions League 2017/2018. Un cammino sicuramente non semplice ma nemmeno impossibile per l'undici di Massimiliano Allegri, che punta alla finale di Kiev dopo aver sfiorato il successo per due volte negli ultimi anni. Le probabilità che la Juventus riesca a passare il primo turno sono alte: è vero che dovrà affrontare una grande squadra come il Barcellona, ma è anche vero che Higuain e soci sulla carta sembrano essere superiori rispetto alle altre due squadre.

Dopo il sorteggio adesso si conoscono anche le date delle partite della Juventus e siamo sicuri che tutti i tifosi bianconeri le appunteranno sul calendario per non prendere impegni concomitanti. Facciamo il punto della situazione.

Le date delle partite della Juventus

La partenza della Juventus nella fase a gironi della Champions League 2017/2018 non sarà certo delle più agevoli. La data dell'esordio? Appuntatela sul calendario. Il 12 settembre si gioca Barcellona-Juventus e questa potrebbe già essere una delle sfide decisive per il primo posto nel girone. I bianconeri di Allegri torneranno in campo quindici giorni dopo, il 27 settembre, per disputare la seconda giornata. L'avversario è l'Olympiakos, una formazione assolutamente da non prendere sotto gamba, anche se va ricordato come in casa la Juventus non conosce ostacoli.

Anche il terzo turno della fase a gironi di Champions i bianconeri lo giocheranno davanti al loro pubblico. Il 18 ottobre è in calendario Juventus-Sporting Lisbona e questo match potrebbe essere una buona occasione per mettere una ipoteca sulla qualificazione agli ottavi di finale. Il girone di ritorno della prima fase inizierà il 31 ottobre con una trasferta proprio sul campo dello Sporting, quindi il 22 novembre una partita che i tifosi bianconeri proprio non vorranno perdere.

Allo Stadium si giocherà Juventus-Barcellona ed è facile pensare come ci sarà il tutto esaurito per osservare da vicino Messi e compagni. L'ultimo impegno nella fase a gironi della Champions League 2017/2018 è in calendario per la Juventus il 5 dicembre: il cammino dei bianconeri si chiuderà ad Atene sull'ostico campo dell'Olympiakos.

La speranza dei tifosi della Juve è quella, logicamente, di non dover attendere l'ultima sfida per poter festeggiare il passaggio del turno.