L'Inter ha dato una grande accelerata sul mercato, sia in entrata che sopratutto in uscita. Poco fa, secondo quanto ci riferiscono i colleghi di Sky Sport, il fratello e agente di Geoffrey Kondogbia, si è recato nella seda nerazzurra per presentare l'offerta ufficiale del Valencia: si parla di un prestito con diritto di riscatto fissato a 20 milioni di euro.

L'Inter detta le condizioni al Valencia

La società di Corso Vittorio Emanuele è disposta a cedere Geoffrey Kondogbia, ma alle proprie condizioni. Secondo quanto scrivono i colleghi di calciomercato.com, i nerazzurri stanno seriamente valutando la cessione del francese, ma con l'obbligo del riscatto, e non diritto come vogliono gli spagnoli.

La società nerazzurra inoltre, vorrebbe fissare il costo dell'obbligo di riscatto almeno a 25 milioni di euro. Al momento quindi la prima offerta di 20 milioni del Valencia è stata rispedita al mittente, ma c'è la disponibilità da entrambe le parti a continuare a trattare la cessione dell'ex centrocampista del Monaco. Ricordiamo che Kondogbia è arrivato all'Inter per 36 milioni di euro, ma non ha mai soddisfatto in pieno le aspettative che c'erano su di lui. Luciano Spalletti inoltre ha avuto modo di valutarlo durante le amichevoli estive, da qui è nata la bocciatura con la necessità di cederlo. Con l'arrivo di Matias Vecino dalla Fiorentina, per il francese si prospetta tanta panchina. E' giunta quindi l'ora di riscattarsi in un altro club, magari al Valencia.

Intanto anche Murillo è atteso nelle fila del Valencia

Prima di pensare a Kondogbia, il Valencia si appresta prima a chiudere per Jeison Murillo. Nella sede dell'Inter ieri è avvenuto l'incontro con gli agenti del colombiano e il club spagnolo per definire il passaggio. Tra domanda e offerta ballano 3 milioni di euro: il Valencia infatti ha offerto 12 milioni di euro a fronte dei 15 richiesti dai dirigenti nerazzurri.

Il difensore ha ormai le porte chiuse all'Inter, soprattutto dopo l'arrivo dalla Sampdoria di Milan Skriniar. Dunque il Valencia è pronto a prelevare Murillo per consegnargli un posto da titolare.

Ricordiamo che, nello stesso incontro si è parlato anche di Geoffrey Kondogbia: l'Inter ha da subito aperto a questa possibilità, dicendo si al prestito con obbligo di riscatto.

Vedremo se il Valencia accetterà queste condizioni. Se così fosse la trattativa potrebbe concludersi nel giro di un paio di giorni.