«I nostri prossimi obiettivi sono sugli esterni. Lì vogliamo investire anche a fronte delle ultime partenze». Pasquale Sensibile, direttore sportivo dell'alessandria Calcio, ha le idee chiare sul futuro prossimo del club di patron Di Masi. Dopo aver ceduto Simone Iocolano e Manuel Marras, rispettivamente al Bari in serie B e al Trapani in Lega Pro, i grigi sono alla ricerca di due profili per coprire i buchi creati dalle altrettante partenze illustri. Del resto mister Cristian Stellini, subentrato a Bepi Pillon dopo il mancato rinnovo, ha adottato sin dal primo giorno un modulo in cui le corsie sono fondamentali.

Tanto in fase difensiva, e lì i grigi paiono coperti, quanto e soprattutto in fase di possesso palla dove si registrano ancora alcune lacune di ruolo.

Gli obiettivi di Sensibile

Ecco che la formazione piemontese avrebbe messo nel mirino i suoi prossimi obiettivi a breve termine. Si tratterebbe di Vincenzo Sarno, esterno offensivo del Foggia, e Manuel Scavone, centrocampista centrale del Parma ma utilizzabile anche sulla fascia sinistra a seconda delle necessità tecnico-tattiche. Due profili decisamente interessanti e dal profilo «che può cambiare gli equilibri di una partita in sere C».

Proprio i giocatori che si era auspicato Cristian Stellini chiedendo rinforzi dopo la sconfitta per 2-0 subita in amichevole contro la Pro Vercelli.

Troppi 'Over'

Al momento, però, l'Alessandria avrebbe tutte le caselle 'Over' occupate. Va detto però che il difensore uruguayano Cristian Sosa, classe 1985, pare ormai con le valigie in mano e pronto, nonostante un rinnovo da poco firmato che lo lega al club mandrogno sino al 31 luglio 2018, a cambiare aria.

Questo libererebbe un posto per uno tra Sarno e Scavone. Il direttore Sensibile sta così lavorando su questi tre fronti per regalare quei profili utili nel gioco di Stellini. Da vedere ora se l'uomo mercato dell'Alessandria riuscirà a mettere a posto tutti i tasselli di un puzzle difficile e reso ancora più complesso dalle nuove normative volute dalla Lega Pro per la Serie C 2017/2018. La sensazione è che la rosa dell'Alessandria venga però completata solo negli ultimi giorni di mercato: «Da lunedì si sapranno novità», ha spiegato Sensibile incalzato dai giornalisti che gli chiedevano a quando i prossimi colpi.

Insomma, da qui al 31 agosto ci sono ancora otto giorni per completare la rosa nel modo più competivo possibile.

Segui la nostra pagina Facebook!