L’estate sta lentamente entrando nella sua fase finale, dopo le varie voci di calciomercato le squadre della Serie A stanno per tornare in campo. La febbrile attesa dei tifosi di vedere in campo i loro beniamini sta per esaurirsi. Le formazioni stanno ultimando gli ultimi preparativi per affrontare al meglio la prima giornata di campionato, in programma nel prossimo week end. Fra di loro, c’è ovviamente l’Inter. La formazione nerazzurra è reduce da un pre-campionato più che positivo, nel quale sono arrivate molte vittorie.

Pubblicità
Pubblicità

Il lavoro del nuovo tecnico Spalletti pian piano sta dando i suoi frutti: il mister toscano ha deciso di puntare su un aspetto importante, che dovrà senz’altro caratterizzare la nuova stagione nerazzurra, ossia la voglia di riscatto. Elemento questo, sottolineato anche dal nuovo acquisto Milan Skriniar nella sua intervista a Premium Sport.

"C'è voglia di riscatto"

"Avverto nell’ambiente molta voglia di riscatto. Di certo nelle amichevoli estive abbiamo fornito delle buone prestazioni, tuttavia siamo consapevoli che il campionato è tutt’altra cosa”.

Milan Skriniar nuovo difensore dell'Inter (Fc Inter 1908)
Milan Skriniar nuovo difensore dell'Inter (Fc Inter 1908)

Il difensore slovacco ha le idee ben chiare, quindi, ed è più che mai determinato a fare la differenza nell’Inter, concetto ribadito anche in un’altra sua dichiarazione: “Dobbiamo assolutamente ritornare a giocare in Champions League. Questo perché abbiamo i mezzi giusti per poter competere non solo in Italia, ma anche in Europa". Skriniar ha dimostrato, inoltre, fin dalle prime partite un’ottima intesa con Miranda (il suo aiuto è molto importante).

Pubblicità

Tutto questo ha fatto si che il popolo interista gli dedicasse molti applausi. Infine, un piccolo consiglio per gli acquisti: “Schick? Non so ancora dove giocherà la prossima stagione. Tuttavia è un ottimo giocatore ed è per questo che tante squadre sono interessate a lui".

Mercato, si tratta per lo scambio Kondogbia-Cancelo

Ecco, il mercato appunto. L’Inter è sempre attiva sul fronte acquisti e nelle ultime ore ha preso sempre più quota l’ipotesi dello scambio Kondogbia-Cancelo.

Si tratterebbe di uno scambio di prestiti, che permetterebbe alla società milanese di aggiungere un importante tassello nel reparto esterni. Per di più sarebbe contento anche Kondogbia, stanco ormai di rimanere nella società nerazzurra.

Infine ecco il capitolo difensore centrale; stando al Sun, l’Inter sarebbe vicinissima ad ingaggiare Eliaquim Mangala (rientrato quest’anno a Manchester, dopo il prestito al Valencia). Secondo il tabloid inglese ci sarebbe già stato un colloquio fra Pep Guardiola e Luciano Spalletti.

Pubblicità

L’operazione sarebbe alle battute finali e mancherebbe solo l’annuncio formale. Il difensore franco-senegalese arriverebbe all’Inter con la formula del prestito secco. Adesso, però, la parola passa al campo, con l’Inter che sarà attesa dall’ostica gara contro la Fiorentina dell’ex-Stefano Pioli.

Leggi tutto e guarda il video