La Juventus è sempre pronta ad investire ed a farlo su elementi in grado di garantire qualità e quantità ad una rosa che va profondamente rinnovata con il chiaro obiettivo della vittoria della Champions League. La società di Corso Galileo Ferraris tiene d'occhio i migliori prospetti che il calcio internazionale mette in mostra, ed in attesa di scoprire quale sarà il prossimo colpo alla Dybala, o quello alla Morata, la dirigenza continua a lavorare sottobanco per tenere vivi i rapporti con le altre big del calcio europeo e per poter, eventualmente, mettere a segno colpi importanti come già avvenuto in passato.

Marotta ha la chiara intenzione di sfruttare l'appeal dei colori della società piemontese, ma è ben consapevole che competere con le società della Premier League è assolutamente complicato, soprattutto se si tratta di squadre che, oltre alla disponibilità economica, hanno dalla loro anche il nome e l'ambizione da 'grande'.

La Juventus è pronta a sfidare l'Arsenal per uno dei migliori del Mondo

La Juventus non è ancora contenta della rosa a disposizione ed, in vista di una possibile rifondazione, sembra intenzionata a sfidare con grande decisione una delle big del campionato inglese. L'intenzione dei bianconeri, nonostante l'acquisizione di Federico Bernardeschi, considerato uno dei migliori esterni del calcio moderno visti in Italia, sembra essere quella di puntare forte su uno dei migliori esterni destri che il panorama calcistico mondiale ha messo in mostra negli ultimi tempi.

L'obiettivo risponde al nome di Thomas Lemar, per il quale anche l'Arsenal sta facendo sondaggi importanti con il club del Principato di Monaco proprietario del cartellino. I 'Gunners' non ci stanno e certamente torneranno alla carica già a gennaio per il francese classe 1995, Thomas Lemar. L'attaccante esterno del club francese che piace tanto anche alla Juventus, era stato vicino al passaggio in Premier League già nella sessione di mercato appena conclusasi; ma ora, secondo RMC Sport in Francia, i Gunners di Arsene Wenger sarebbero pronti ad imprimere l'accelerazione decisiva mettendo sul tavolo una offerta davvero importante per il ragazzo.

Il club londinese sarebbe infatti pronti ad offrire ben 100 milioni di euro per portarlo a Londra a gennaio, permettendo al Monaco di mettere a segno una nuova incredibile plusvalenza dopo quella concretizzatasi con il passaggio di M'Bappe al Paris Saint-Germain.