Calciomercato chiuso, ma trattative che continuano a tenere banco. I bianconeri hanno intenzione di vincere la Champions League e per farlo c'è la piena consapevolezza che sono necessari innesti mirati ed in grado di fare la differenza sia in Italia che in Europa, dove competere con Real Madrid, Barcellona, Bayern Monaco, le due di Manchester, Paris Saint-Germain e compagnia bella, non è certamente cosa facile. Gli elementi che interessano alla squadra di Corso Galileo Ferraris sono tutti di primissimo ordine, e l'intenzione di Beppe Marotta è certamente quella di sfruttare tutte le occasioni offerte dal mercato e fare dell'appeal della Juventus un'arma in più per convincere i top players a vestire bianconero.

Arrivano conferme dall'Inghilterra sul colpo a centrocampo... a parametro zero

Se in Italia c'è chi paventa la possibilità che la Juventus possa provare ad assicurarsi le prestazioni di Marcelo Brozovic dall'Inter, dall'Inghilterra sembrano certi che i bianconeri di Torino possano invece puntare su un elemento che nonostante la giovane età ha un'importante esperienza internazionale. Stiamo parlando di Emre Can, centrocampista tedesco di appena ventitre anni, in orbita Juventus da tanto tempo. Il centrocampista del Liverpool, secondo quanto si legge sulle pagine del 'Daily Express', tra breve potrebbe vestire la maglia della 'Vecchia Signora'; la Juventus sarebbe infatti decisa ad offrire una cifra bassa ai 'Reds' per acquisirne le prestazioni.

Cifra bassa dovuta al fatto che il contratto del centrocampista sarà in scadenza il prossimo giugno e già a gennaio i bianconeri potrebbero avere a disposizione il mediano. Qualora gli inglesi rifiutassero l'accordo, allora Marotta e soci sono pronti ad attendere gennaio e chiudere un altro colpo alla Pogba. Il francese, infatti, arrivò alla Juventus a spesa nulla da parte della società piemontese, fruttando un'enorme plusvalenza per le casse della squadra di Corso Galileo Ferraris.

I bianconeri farebbero quindi leva sulla volontà del giocatore, per il quale sarebbe pronto un contratto da top player. Possibile super colpo, quindi, che garantirebbe qualità e quantità alla linea mediana del campo, quella che necessita di essere ristrutturata vista l'età ormai non più floridissima di Sammy Khedira. Il giovane tedesco del Liverpool potrebbe infatti essere l'erede perfetto dell'ex centrocampista del Real Madrid, che non da più grandissime garanzie a livello fisico.