In Serie B tutte le campagne abbonamenti si avviano ormai alla chiusura, ma il podio non può ancora considerarsi definitivo. Ad oggi è il Cesena a occupare il gradino più alto della classifica abbonamenti serie B con 9.293 tessere vendute. Il neopromosso Parma si trova 167 vendite più giù, a quota 9.126, ma la campagna abbonamenti dei ducali resterà aperta fino al 16 settembre, al contrario di quella bianconera che invece è chiusa.

Lotta pugliese per il terzo posto

Anche il terzo posto è ancora da definire in una sfida tutta pugliese. Il gradino più basso del podio è occupato dal Foggia a 8.700, che però ha già chiuso la sua campagna abbonamenti 'B.Love'.

Ad insidiare i satanelli, i cugini del Bari con 8.502 tessere vendute e con una campagna aperta ancora fino al 19 settembre, data entro cui i galletti dovranno recuperare il gap di circa 200 tifosi.

A seguire i primi quattro club, il Perugia con 5.662 tessere vendute ad oggi e una campagna aperta sino al 22/23 settembre. Sesta posizione per il Pescara di Zeman con 4.878 abbonati, davanti allo Spezia con 4.200 e al Frosinone fermo a circa 4.000.

Nono posto per l'Ascoli con 3.551 tessere davanti alla Salernitana che ha chiuso a 3.381. A seguire la Cremonese che con una campagna ancora aperta (chiude il 14 settembre) scavalca con 3.277 tessere l'Empoli fermo a 3.227.

Sotto le tremila vendite il Novara (2.634), l'Avellino (2.500), la Ternana (2.077), il Cittadella (2.071) e il Palermo (2.063).

La neopromossa Venezia vende 1.690 tessere, un centinaio in più della Pro Vercelli, ferma a 1.600. Infine non arrivano neanche a mille abbonati la Virtus Entella con 870 e il Carpi che con 666 è il fanalino di coda di questa speciale graduatoria abbonamenti, ma che è a punteggio pieno nella classifica di Serie B. Infine è partita ieri, finalmente, la campagna abbonamenti del Brescia.

Classifica parziale abbonamenti Serie B

1) Cesena: 9.293 (chiusa)

2) Parma: 9.126 (12 set)

3) Foggia: 8.700 (chiusa)

4) Bari: 8.503 (12 set)

5) Perugia: 5.662 (12 set)

6) Pescara: 4.878 (9 set)

7) Spezia: 4.200 (chiusa)

8) Frosinone: circa 4.000 (5 set)

9) Ascoli: 3.551 (9 set)

10) Salernitana: 3.381 (chiusa)

11) Cremonese: 3.277 (11 set)

12) Empoli: 3.227 (7 set)

13) Novara: 2.634 (3 set)

14) Avellino: 2.500 (chiusa)

15) Ternana: 2.077 (chiusa)

16) Cittadella: 2071 (11 set)

17) Palermo: 2.063 (chiusa)

18) Venezia: 1.690 (6 set)

19) Pro Vercelli: 1.600 (chiusa)

20) Virtus Entella: 870 (chiusa)

21) Carpi: 666 (chiusa)

22) Brescia: - (partita l'11 settembre)

Segui la pagina Serie B
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!