Calciomercato chiuso ma non del tutto, la dirigenza bianconera pensa già ai possibili rinforzi per la sessione invernale. La possibilità che lo svizzero Stephan Lichtsteiner lasci la Juventus è sempre più concreta, tant'è che la società di Corso Galileo Ferraris deve colmare il buco che lascerà il terzino svizzero in caso di addio. I bianconeri hanno intenzione di puntare alla Champions League, e per farlo sarà necessario che Massimiliano Allegri abbia a disposizione una rosa completa in ogni reparto. Beppe Marotta e Fabio Paratici vogliono a tutti i costi riportare la Juventus in cima all'Europa e sarà quindi necessario rinforzare ulteriormente la rosa da mettere a disposizione del tecnico bianconero.

L'allenatore livornese, con ogni probabilità perderà un rinforzo sulla corsia laterale destra, stiamo parlando di Stephan Lichtsteiner, sul quale è forte l'interesse della squadra turca del Besiktas oltre che del Trabzonospor. Lo svizzero è finito ancora una volta fuori dalla lista per la fase a gironi della Champions League, ed anche per tale motivo sembra sempre più intenzionato a lasciare Torino.

Ecco l'idea di mercato della società bianconera per rinforzare la fascia destra

Lo svizzero Stephan Lichtsteiner ha preso una decisione sul suo futuro, è arrivato il momento di lasciare la Juventus ed anche l'Italia. Dopo il corteggiamento del Besiktas secondo quanto si legge sulle colonne de 'La Gazzetta dello Sport', il giocatore ha deciso di rimanere a Torino, ma non si sa per quanto.

Proverà a convincere Allegri, ma non sarà cosa facile. Secondo 'Tuttosport', invece, lo svizzero è tentato dal ricco contratto biennale propostogli dai turchi del Besiktas e considerando che il mercato turco chiude l'8 settembre, la possibilità di un addio dello svizzero non è da escludere a priori. Besiktas e Trabzonspor ci proveranno fino alla fine, ma se non sarà adesso, l'addio arriverà la prossima estate a parametro zero.

A sostituire lo svizzero, potrebbe essere un giovane profilo francese che milita nel PSG, stiamo parlando di Thomas Meunier, esterno classe 1991 in uscita dal club parigino, ma sul quale si registra anche il fortissimo interesse di altre big del calcio europeo del calibro di Chelsea e Tottenham, desiderose di accontentare i rispettivi allenatori, acquisendo un profilo dal sicuro futuro roseo.

Il ragazzo ha dalla sua l'età e la tecnica, che potrebbero garantirgli un futuro roseo, ma con ogni probabilità lontano dalla capitale parigina.