La Juventus sta lavorando con grande assiduità per mettere a segno un importante colpo di mercato a gennaio. Il nome in cima alla lista di Beppe Marotta e Fabio Paratici è quello di Emre Can, centrocampista tedesco del Liverpool che piace moltissimo a Massimiliano Allegri. Can è stato molto vicino alla Juventus nella scorsa sessione di Calciomercato estivo, ma poi ha deciso di rimanere al Liverpool. Al momento, comunque, sembra molto difficile la sua cessione a gennaio, dunque la Juventus sta monitorando anche altri giocatori per rinforzare la linea mediana.

Nelle ultime ore, inoltre, sono arrivate importanti indiscrezioni dalla Spagna. Stando a quanto riportano i media iberici, infatti, il noto procuratore portoghese Jorge Mendes ha offerto alla Juventus un giocatore della sua "scuderia". Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato bianconero.

Juventus, Mendes propone André Gomes per gennaio

Arrivano importanti notizie dalla Spagna per quanto riguarda il calciomercato della Juventus, Jorge Mendes, uno degli agenti più potenti al mondo, ha intenzione di fare affari con la dirigenza bianconera e ha offerto a Marotta il cartellino di André Gomes, centrocampista portoghese del Barcellona. Il giocatore lusitano è stato molto vicino alla Juventus l'anno scorso, ma poi il Barcellona sborsò ben trentacinque milioni di euro per garantirsi il suo cartellino dal Valencia.

Ora André Gomes non è titolare in Catalogna e vorrebbe giocare con continuità, soprattutto per essere convocato dalla nazionale portoghese per i Mondiali che si disputeranno in Russia. L'arrivo di Paulinho al Barcellona ha tolto moltissimo spazio ad André Gomes e ora il suo procuratore Jorge Mendes sta cercando una squadra che potrebbe garantire del buon minutaggio al suo assistito.

Tuttavia, la Juventus non sembra particolarmente convinta del centrocampista portoghese, che a Barcellona ha notevolmente abbassato il suo rendimento. La Juventus, infatti, pare intenzionata a puntare su Rodrigo Bentacour; il centrocampista uruguaiano, nonostante la giovanissima età (non ha ancora vent'anni), ha dimostrato di avere un enorme potenziale e soprattutto degli ottimi margini di miglioramento.

Sempre per quanto riguarda il mercato in entrata, comunque, la Juventus sta monitorando la situazione di James Rodriguez, che non si è ancora ambientato al Bayern Monaco.