Mentre in casa Napoli si vivono momenti delicati, visto il successo di ieri da parte dell'Inter e il secondo posto momentaneo in attesa della partita di questa sera a Marassi contro il Genoa, la squadra di Maurizio Sarri, che intanto continua a lavorare sul fronte mercato sia per gennaio che per giugno, deve registrare le recenti dichiarazioni di un ex calciatore azzurro che potrebbe, o forse è meglio dire vorrebbe, fare ritorno al San Paolo per riabbracciare i suoi vecchi tifosi e giocare ancora una volta con la maglia azzurra.

Napoli, possibile ritorno al San Paolo di un ex?

Il calciatore in questione è l'esperto attaccante della Sampdoria, Fabio Quagliarella, che ha parlato ai microfoni di Premium Sport al termine della partita persa dalla sua squadra contro l'Inter di Luciano Spalletti per 3 a 2. Il giocatore, napoletano tra l'altro, è stato chiamato a dire la sua sulla corsa scudetto che al momento vede Inter e Napoli giocarsi il primo posto. Ovviamente, dopo aver spiegato che sarà una sfida molto affascinante, si è soffermato principalmente sul suo ex club, spiegando che vederlo giocare è qualcosa di eccezionale, per l'attaccante blucerchiato, infatti, chi è a casa ed è appassionato di questo sport non può fare a meno di guardarlo.

Non solo, perché Fabio Quagliarella ha ribadito ovviamente la sua fede per il Napoli e, alla domanda di tornare al San Paolo prima del termine della sua gloriosa carriera non ha per niente chiuso le porte, dichiarando che anche se alla Sampdoria sta davvero bene al momento, tutti sanno che sogno è quello di vestire la maglia del Napoli, anche se ormai ha 34 anni.

Dichiarazioni che non lasciano alcun dubbio sulla volontà del ragazzo e su quello che è il suo desiderio.

Aver dovuto lasciare la squadra partenopea è un qualcosa che non ha ancora digerito evidentemente, e probabilmente in questa ultima parte della sua carriera potrebbe dare una mano non indifferente alla squadra di Maurizio Sarri, sempre orfana di un bomber come Arkadiusz Milik, di cui nei giorni scorsi ha parlato l'esperto preparatore atletico Claudio Tozzi.

Una cosa è certa: Quagliarella vuole il Napoli. A questo punto non ci resta che attendere per vedere cosa accadrà e se queste dichiarazioni d'amore sono contraccambiate.

Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie di calciomercato o sul mondo del calcio in generale è possibile cliccare il tasto "Segui" che si trova in alto a destra, accanto al nome dell'autore di questo articolo.