A poche ore dal derby della Madonnina, sembra ormai scontata l'assenza di Nikola Kalinic: il milanista non farà parte del match di domenica sera tra Inter e Milan. Il giocatore non si è allenato nella seduta di venerdì e a questo punto il suo forfait nel derby appare quasi certo. L'attaccante croato è alle prese con l'adduttore lesionato durante la partita con la Roma, in conseguenza di tale infortunio sta svolgendo un lavoro differenziato e personalizzato. Ci sono invece alcune speranze di vederlo in campo, giovedì, in Europa League contro l'Aek Atene.

Nel match di domenica contro l'Inter il suo sostituto in attacco sarà André Silva, coadiuvato da Bonaventura e Suso.

Borja Valero lancia la sfida ai rossoneri

Il centrocampista dell'Inter, intervistato da Premium Sport, ha ribadito la sua speranza in un risultato positivo per i nerazzurri. Di sicuro la partita sarà intensa e si spera bella per i tifosi nerazzurri. Ha ricordato che il suo primo goal in serie A è stato fatto proprio contro il Milan, anche se il segnare non è la sua migliore qualità, in compenso riesce a dare un grande aiuto alla squadra.

Conosce molto bene Montella, allenatore che ha avuto per ben tre anni alla Fiorentina, condividendo momenti belli e di reciproca stima, un allenatore a cui piace vincere ma che proverà a batterlo con la sua squadra domenica sera per la gioia dei tifosi interisti. Ottime parole anche per l'attuale allenatore Spalletti, che l'ha voluto fortemente all'Inter e questo produce forte motivazione e fiducia, stati d'animo di fondamentale importanza per poter far bene.

Probabili Formazioni Inter Milan

L'Inter si presenterà con il classico 4-2-3-1: Handanovic, D'Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo, Gagliardini, Borja Valero, Candreva, Joao Mario, Perisic, Icardi.

A disposizione ci saranno: Padelli, Berni, Dalbert, Santon, Ranocchia, Cancelo, Vecino, Karamoh, Eder, Pinamonti.

Indisponibili risulta il solo Brozovic, non ci sono squalificati e neanche diffidati.

Il Milan si presenterà in campo con il 3-4-2-1: Donnarumma, Musacchio, Bonucci, Romagnoli, Borini, Kessic, Biglia, Rodriguez, Suso, Bonaventura, Silva.

A disposizione ci saranno: Storari, A. Donnarumma, Paletta, Zapata, Gomez, Abate, Montolivo, Locatelli, Mauri, Calabria, Cutrone.

Indisponibili: Antonelli, Conti, Kalinic, tra gli squalificati troviamo Calhanoglu, non ci sono diffidati

Segui la nostra pagina Facebook!