Questo pomeriggio, la Juve ha ripreso gli allenamenti nel suo quartier generale di Vinovo. Il gruppo bianconero era davvero sparuto viste le tante assenze dovute alle nazionali e non solo. Infatti, alcuni giocatori sono alle prese con degli acciacchi fisici e stanno cercando di recuperare. In particolare nelle ultime settimane, la Juventus non ha potuto contare su Marko Pjaca, Sami Khedira, Claudio Marchisio, Benedikt Howedes e Mattia De Sciglio, al gruppo degli infortunati di recente si è anche aggiunto Miralem Pjanic. L'obbiettivo dello staff medico bianconero è quello di rimettere il più presto possibile tutti questi giocatori agli ordini di Massimiliano Allegri

La verità su Marko Pjaca

Uno dei giocatori più attesi dai tifosi della Juventus è Marko Pjaca.

Il croato lo scorso anno è stato davvero sfortunato e a causa di alcuni infortuni non ha potuto mettere in mostra tutto il suo potenziale. Il croato si è dovuto fermare nel marzo scorso a causa della rottura del legamento crociato del ginocchio. Per lui la prognosi è stata immediatamente di 6 mesi. A breve, però, stando a quanto afferma Gianluca Di Marzio, Pjaca potrà tornare almeno parzialmente a lavorare in gruppo con i compagni. Nelle scorse ore, infatti, si era sparsa la voce di un possibile nuovo intervento di pulizia al ginocchio per il numero 20 bianconero. Queste notizie, però, sono state smentite e il recupero del ragazzo procede spedito, e non dovrà subire nessuna nuova operazione.

Pjaca nelle scorse settimane è stato sottoposto ad un intervento di artrocentesi, ovvero gli è stata fatta una pulizia articolare, nel quale gli hanno prelevato il liquido sinoviale del ginocchio. Questa operazione in alcuni casi è più che normale e non va ad intaccare minimamente il recupero del giocatore bianconero.

Asamoah in permesso

Dunque, Massimiliano Allegri attende il ritorno di Marko Pjaca e dei suoi nazionali, oltre che degli altri nazionali, ma nei prossimi giorni dovrà lavorare con un gruppo molto molto ristretto. Oggi, in campo si sono praticamente visti i soli Douglas Costa e Gonzalo Higuain. Inoltre a Vinovo erano presenti anche gli infortunati che ovviamente hanno proseguito il loro recupero.

Questo pomeriggio, però, non era presente nemmeno Kwadwo Asamoah a cui i sono stati concessi alcuni giorni di permesso per motivi personali. Anche domani, la Juve si ritroverà a Vinovo per allenarsi, ovviamente senza i nazionali.