Mentre a Napoli sono considerati dei veri e propri eroi, Pepe Reina e José Marìa Callejon non hanno la stessa considerazione in patria, perché la Spagna con una certa "nonchalance" sarebbe pronta a fare a meno dei due tasselli fondamentali nella formazione di Maurizio Sarri per i prossimi campionati mondiali. Questo è quanto emerge da un sondaggio effettuato dal quotidiano sportivo spagnolo "Marca" che ha rilevato come, tra le preferenze sui calciatori che dovrebbero rientrare tra i 23 convocati della Spagna per il prossimo Mondiale di Russia 2018, non compaiano i nomi dei due giocatori azzurri.

Napoli: tegola per Reina e Callejon? Per il Mondiale 2018 si fa dura

Stando al sondaggio effettuato dal quotidiano "Marca", sono ben più di 80.000 i tifosi spagnoli che hanno partecipato, esprimendo il loro parere. Il risultato non è stato dei migliori per i due calciatori del Napoli, Reina e Callejon. La presa di posizione, infatti, sembrerebbe piuttosto unanime: entrambi non devono andare al prossimo Mondiale, poiché nella lista dei 23 convocati del commissario tecnico Julen Lopetegui meriterebbero di far parte altri nomi. Ecco i 23 giocatori che sono emersi dal sondaggio.

I tre portieri della Spagna, a discapito del numero uno del Napoli Pepe Reina, dovrebbero essere De Gea, Kepa e Sergio Rico.

La difesa delle "Furie Rosse" dovrebbe essere composta da Carvajal, Odriozola, ovviamente dal capitano Sergio Ramos, Piquè (con tutte le contestazioni del caso), Nacho, Javi Martinez, e gli esterni Azpilicueta e Jordi Alba.

A centrocampo, spazio a Busquets con Koke, Saùl, Thiago, Asensio, Isco, Lucas Vazquez e l'intoccabile Andrés Iniesta.

In attacco, invece, dovrebbero figurare i nomi di Alvaro Morata, Diego Costa e Aspas. A bocca asciutta, dunque, resterebbe anche José Maria Callejon.

Fortunatamente per i due calciatori del Napoli, però, sarà l'allenatore della Spagna a diramare le convocazioni, dunque per entrambi c'è ancora qualche spiraglio di approdare a Russia 2018, anche se la strada sembra piuttosto in salita.

A questo punto, non ci resta che attendere i prossimi mesi quando arriveranno le convocazioni ufficiali, e si capirà se i sostenitori spagnoli avranno avuto ragione.

Napoli, intanto si lavora sul fronte calciomercato

Intanto il Napoli di Giuntoli non perde di vista il calciomercato, studiando come rinforzare la rosa in vista di gennaio, soprattutto se le prestazioni dovessero rimanere di altissimo livello. Stando alle ultime notizie, si potrebbe aprire una bella sfida di mercato con la Roma di Monchi, visto che i due club sono interessati a Verdi del Bologna per la prossima sessione invernale di mercato.

Per rimanere aggiornati sulle ultime news di calciomercato o sul mondo del calcio in generale, è possibile cliccare il tasto "Segui" che si trova in alto a destra, accanto al nome dell'autore di questo articolo.