Il match clou della dodicesima giornata di Serie A va in scena allo stadio “Franchi” di Firenze. I padroni di casa allenati da Pioli vanno a caccia del riscatto dopo la sconfitta 2-1 sul campo del Crotone che ha concluso la striscia positiva di tre gare vinte con Udinese, Benevento e Torino. I giallorossi, invece, non si potevano avvicinare alla gara in maniera migliore, quattro successi di fila in campionato con sei gol fatti e zero subiti e la ciliegina sulla torta del 3-0 rifilato martedì sera all’Olimpico al Chelsea di Conte in Champions League, impresa che ha avvicinato anche il passaggio del turno agli ottavi di finale.

Sarà spettacolo a Firenze: nelle prossime righe vi daremo tutte le informazioni per sapere dove vedere Fiorentina-Roma in streaming e in TV.

Fiorentina-Roma: dove vedere la partita in streaming

La partita sarà trasmessa in diretta streaming sia su Sky Go che su Premium Play, i due servizi delle Pay Tv che si sono aggiudicati i diritti per la serie A negli ultimi anni. Le piattaforme sono accessibili da pc, smartphone e tablet, ma solo per gli abbonati ai pacchetti che permettono di vedere il massimo campionato italiano settimana dopo settimana.

Fiorentina-Roma in TV

Sono sempre i due colossi televisivi del nostro Paese a far vedere Fiorentina-Roma sullo schermo. Gli abbonati a Sky potranno guardare le immagini in diretta da Firenze collegandosi al canale Sky Calcio 3, numero 253 del satellite, a partire dalle 14,00 quando con Sky Calcio Show ci si avvierà verso il calcio di inizio della partita in programma alle 15.

Per tutti gli abbonati a Premium, il canale sarà invece Premium Sport 2 con inizio delle trasmissioni in contemporanea con il fischio dell’arbitro. In entrambi i casi sarà possibile godersi la partita anche in HD. Con lo stadio toscano, saranno collegate anche una decina di televisioni internazionali che rilanceranno il segnale coprendo tutti i continenti.

Per gli appassionati della radio, la diretta dell’incontro sarà affidata alle telecronache di “Tutto il Calcio Minuto per Minuto” con il “Franchi” inserito nel giro di collegamenti che domenica alle 15 comprenderà anche le partite: Chievo-Napoli, Cagliari-Verona, Lazio-Udinese e Juventus-Benevento.

La qualità e la voglia di scrollarsi di dosso le critiche dei viola contro la difesa bunker e l’organizzazione di Di Francesco, il confronto tra i bomber Dzeko e Simeone e tanti altri duelli da non perdere.

Il consiglio è quello di vedere Fiorentina-Roma, la sensazione è che lo spettacolo non mancherà e ci sarà divertirsi.