L'Inter è ormai una realtà del campionato di Serie A. Napoli e Juventus, così come tutte le altre squadre di vertice, hanno capito che i nerazzurri in questa stagione ci sono e fanno sul serio.

L'obiettivo primario è conquistare un posto nella prossima Champions League, ma fino a quando ci sarà la possibilità di restare attaccati al treno per la vittoria del campionato nessuno si tirerà indietro.

La qualificazione alla massima competizione continentale, ad oggi, sembra quantomeno alla portata di Icardi e compagni. A gennaio, inoltre, ci si attende che la società possa compiere qualche sforzo finalizzato ad irrobustire la rosa a disposizione di Luciano Spalletti.

Mancano dei tasselli che possano ampliare l'attuale scelta e questo è il momento in cui i maggiori organi d'informazione si affannano a determinare quali potrebbero essere le strategie, sulla base delle indiscrezioni in loro possesso.

Notizie Inter: acquisti a gennaio?

Sky Sport, ad esempio, risulta spesso tra le più attendibili fonti in fatto di anticipazioni di calciomercato. Secondo quanto rivelato da uno dei maggiori esperti, Luca Marchetti, non c'è da aspettarsi grandi cambiamenti in senso alla rosa nerazzurro.

Innanzi tutto perchè non ne esiste il bisogno. La squadra ha una propria identità, non necessità di grandi investimenti e ad oggi sembra quasi andare con il pilota automatico.

Qualcosa serve ed è innegabile, ma non sarà nulla di così corposo da alterare gli attuali equilibri.

Tradotto in parole povere: inutile aspettare grossi nomi.

Continua, secondo Marchetti, a tenere banco la possibilità che Javier Pastore possa ritrovare Walter Sabatini dalle parti di Appiano Gentile. Ma non a gennaio. Il club interista, come molti altri, deve sottostare ai parametri disposti dal fair play finanziario, per evitare di incorrere in sanzioni che potrebbero risultare piuttosto fastidiose.

Esisterebbero delle formule per averlo senza violare le norme economiche, ma potrebbero cozzare con la ferma volontà del Paris Saint Germain di non svendere.

News Inter: Spalletti come la prenderà?

Niente trequartista di spessore, dunque, per Luciano Spalletti che comunque non dovrebbe essere urtato dalla mancata intenzione di acquistare un giocatore in quel ruolo.

La soluzione con Borja Valero avanzato convince e rappresenterà l'idea cuscinetto per prendere tempo in attesa della prossima estate: quando per la trequarti si prospetta l'intenzione di fare il grande colpo, soprattutto in caso di qualificazione alla prossima Champions League.