Una notizia roboante rompe il surreale silenzio che porta al derby della lanterna. Mentre il Genoa si è blindato nel ritiro di Coccaglio, per preparare al meglio la grande sfida contro la Sampdoria, sul fronte societario spunta una buona notizia. Gli ultimi contatti tra il presidente Enrico Preziosi e alcuni soggetti esteri sono stati produttivi.

The Ag Native nuovo partner commerciale

Il Genoa mira a rafforzarsi sul fronte societario e in quest'ottica si spiega l'ingresso nel club di The Native AG. L'affare - come preannunciato dal club attraverso un comunicato - verrà spiegato nei dettagli il prossimo 15 dicembre; la sensazione dei media è che la partnership commerciale possa trasformarsi in qualcosa di più sostanzioso in futuro.

Dai soggetti coinvolti trapela poco o nulla, soltanto la nota apparsa in serata sul sito del club genoano, nella quale si annuncia l'inizio della collaborazione. La notizia ha già fatto il giro del web e i tifosi rossoblu si stanno chiedendo chi siano i nuovi partner di Enrico Preziosi.

Di cosa si occupa The Native AG?

Si tratta di un'azienda presente sul territorio statunitense e polacco, specializzata in strategie di marketing avanzate per società sportive, di lusso e di comunicazione. Sembra quindi che la proprietà attuale voglia consolidare e crescere il brand del club rossoblu. Un'immagine forte, in fin dei conti, potrebbe dare al Genoa un ritorno economico importante in futuro, ma anche rendere più appetibile il club agli occhi di nuovi compratori.

L'accordo di partenrship prevede un piano spalmato in cinque anni, tuttavia è bene specificare che al momento si tratta soltanto di un'intesa commerciale, volta esclusivamente alla valorizzazione del brand societario. E domani chissà in cosa potrebbe trasformarsi questa operazione, condotta in prima persona da Enrico Preziosi.

I tifosi genoani hanno accolto la notizia dell'avvicinamento di The Native AG con leggero scetticismo. Oltretutto, in casa rossoblu, tiene banco il derby contro la Sampdoria. Una partita molto importante per la stagione del Genoa, ma anche per il futuro di msiter Ivan Juric. In caso di esonero, sulla panchina del grifone dovrebbe tornare Ballardini.

Edy Reja e Colantuono le alternative.

Per restare aggiornati su tutte le notizie riguardanti il Genoa, potete cliccare il tasto "Segui" posto in alto, accanto al nome dell'autore di questo articolo.