E' certamente il periodo più difficile per l'Inter da quando c'è Spalletti sulla panchina nerazzurra e con il Calciomercato di gennaio alle porte in casa Suning si pensa alle future strategie. La squadra meneghina, dopo essere risultata una delle sorprese della prima parte di stagione, rimasta imbattuta per quattro mesi, ha accusato pesanti battute d'arresto. Dopo la doppia sconfitta consecutiva in campionato contro l'Udinese in casa e con il Sassuolo, il terzo indizio che conferma la crisi è arrivato ieri sera in Coppa Italia.

L'Inter è uscita sconfitta anche dal derby contro un Milan incerottato e ancora più in difficoltà: Spalletti ora deve cercare di risollevare le sorti di una compagine che dà evidenti segni di cedimento. Sabato contro la Lazio non si può sbagliare nello scontro diretto per la Champions.

Mercato, vertice Inter-Barcellona: i nerazzurri chiedono Deulofeu e Vidal

Una volta terminata l'annata, i dirigenti dell'Inter potranno cominciare a concentrarsi sul calciomercato.

Nella sessione estiva i tifosi non erano stati soddisfatti appieno dalla campagna acquisti di Ausilio e Sabatini, visto che non erano arrivati grandi nomi alla corte di Luciano Spalletti. Tuttavia il lavoro dell'ex tecnico della Roma aveva portato a ottimi risultati e ad una crescita esponenziale di alcuni calciatori arrivati alla Pinetina in punta di piedi (Skriniar e Vecino, solo per citarne un paio).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Ora però la limitata qualità della rosa rispetto alle concorrenti sta emergendo e l'Inter può correre ai ripari sul mercato. Secondo la 'Gazzetta dello Sport' il club di Corso Vittorio Emanuele sta trattando con il Barcellona per avere due giocatori: Gerard Deulofeu e Aleix Vidal. L'esterno offensivo ex Milan non è una new entry, visto che i nerazzurri seguono da mesi il profilo dello spagnolo; sull'altro iberico c'è la concorrenza anche della Roma.

Inter, mercato condizionato dal Fair Play Finanziario: ecco la formula

Gli acquisti di Deulofeu e Vidal risolverebbero in parte i problemi della rosa di Spalletti. Sulle corsie esterne le lunghe pause di Perisic e Candreva preoccupano ed il classe '94 blaugrana potrebbe dare quell'imprevedibilità che manca al gioco dell'Inter. Stesso discorso per il ruolo di terzino, occupato stabilmente da Nagatomo e che in teoria spetterebbe a Cancelo, che finora non ha convinto.

Lo scoglio principale è rappresentato dal Fair Play Finanziario, che impone alla società di rientrare nei parametri di fatturato. Il Barcellona sarebbe disposto ad andare incontro alle esigenze di bilancio dei milanesi grazie ad un prestito biennale con obbligo di riscatto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto