Si è concluso poco fa il sorteggio degli ottavi di finale della Champions League per la stagione 2017/18. Il cammino verso Kiev di Juventus e A.S. Roma prosegue, mentre il Napoli è stato eliminato al termine della fase a gironi, perciò retrocede in Europa League. I giallorossi, che con grande sorpresa hanno conquistato il primato del Gruppo C, precedendo in classifica Chelsea e Atlético Madrid, alla vigilia più quotate per il passaggio del turno, dovevano guardarsi soltanto dall’evitare i campioni uscenti del Real Madrid ed il Bayern Monaco, che si sono classificate al 2° posto nei rispettivi raggruppamenti.

Il regolamento del sorteggio imponeva di evitare il Chelsea, già affrontato nella fase precedente, così come la Juventus, visto che i derby tra squadre della stessa nazionalità vengono evitati agli ottavi di finale. Restavano poi Basilea, Siviglia, Shakhtar Donetsk e Porto. Tutte squadre alla portata della Roma, anche se non da sottovalutare, basti pensare agli ucraini, che hanno giocato un brutto scherzo al Napoli.

Champions League: Roma-Shakhtar Donetsk agli ottavi di finale

La Roma, vincitrice del proprio raggruppamento, dovrà vedersela contro lo Shakhtar Donetsk agli ottavi di finale della competizione. Dopo aver ottenuto 3 vittorie, 2 pareggi ed una sola sconfitta, mettendo a segno 9 goal e subendone 6, la squadra capitolina è riuscita a superare la fase a gironi contro ogni pronostico, visto che la davano per spacciata ad agosto.

Adesso proverà a proseguire il cammino verso Kiev, dove quest’anno si disputerà la finale, attesa per il 28 maggio 2018. A trascinare i giallorossi ci sarà Edin Džeko, capocannoniere in coppa per i suoi.

Il prossimo avversario della Roma, come detto, sarà lo Shakhtar Donetsk. In passato è stato affrontato 4 volte. Il bilancio parla di 1 vittoria, 0 pareggi e 3 sconfitte, con 6 goal realizzati e 7 goal subiti.

La partita di andata verrà giocata tra martedì 13 e mercoledì 14 febbraio 2018, mentre il return match sarà disputato tra martedì 6 e mercoledì 7 marzo 2018. I ragazzi di Eusebio Di Francesco, essendo inseriti tra le teste di serie, giocheranno il ritorno allo Stadio Olimpico. Qualora dovesse superare il turno, la Roma attenderà il sorteggio dei quarti di finale della Champions League, fissato per venerdì 16 marzo 2018.

Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che le sfide saranno in esclusiva su Premium, ma qualche incontro verrà trasmesso in chiaro da Mediaset, con diretta tv su Canale 5.