La giornata di ieri è stata caratterizzata da una notizia non piacevole per il calcio italiano, per la sua crescita e per la tutela dei propri talenti. E' noto che il periodo è quello in cui il calcio italiano non può giocarsela ad armi pari da un punto di vista economico con tante squadre europee però fa sempre effetto vedere calciatori, soprattutto se giovanissimi, migrare verso altri campionati. L'attaccante 2001 del Genoa, Pietro Pellegri, sosterrà le visite mediche con il Monaco. L'accordo tra le due società è stato trovato sulla base di 25 milioni di euro, con il Genoa che avrà anche una percentuale pari al 10% su un'eventuale rivendita del calciatore sopra ai 40 milioni di euro.

La Juventus è stata bruciata ed evidentemente non ha accettato le condizioni poste dalla società genoana, cosa che probabilmente ha fatto il Monaco.

Il Napoli ha messo in cassaforte la firma di Younes e continua a tentare di convincere il Sassuolo per avere Politano. E' evidente che più i giorni passano e più diminuiscono le possibilità di vedere il calciatore in maglia azzurra. Per quanto riguarda le partenze, oltre alle società da sempre interessate a Emanuele Giaccherini, si è registrato un sondaggio della Sampdoria per l'esterno del Napoli.

Le mosse dell'Inter e delle altre

L'Inter ha prolungato il contratto al giovane e promettente Zinho Vanheusden; ora, il difnsore centrale nerazzurro, molto apprezzato sia da Luciano Spalletti che dalla dirigenza, potrebbe andare in prestito allo Standard Liegi.

E' ufficiale il passaggio di Joao Mario al West Ham in prestito secco oneroso fino a giugno, senza diritto né obbligo di riscatto. Questo fine settimana sarà probabilmente decisivo per capire se ci sono margini per poter far arrivare Javier Pastore in nerazzurro. Qualche passo in avanti sul fronte Dzeko, ma ancora non è arrivata la stretta definitiva.

Il Chelsea ha offerto 50 milioni + 6 di bonus per Dzeko ed Emerson Palmieri; la Roma continua a chiedere un ulteriore sforzo.

Il Milan ha trovato l'accordo con il Crotone per il passaggio in terra calabrese del giovane Zanellato. Adesso, si sta cercando di raggiungere un'intesa sulla formula. L'Udinese è sempre più vicina a Zampano del Pescara.

Il Sassuolo continua a guardarsi incontro nel caso si verifichi la partenza di Politano, il nome muovo è quello di D'Alessandro del Benevento. La Spal potrebbe avere di nuovo in rosa Bonifazi, la trattativa con il Torino sta procedendo. Ultimi giorni di Calciomercato ma non rallenta il lavoro degli operatori di mercato, movimenti e trattative sono sempre vive e in attesa di sviluppi.