Proseguono a ritmo molto elevato le trattative di mercato del Foggia, con i nuovi arrivi che non si fermano al centrocampista Leandro Greco, l'esterno destro Marco Zambelli ed il difensore centrale Denis Tonucci.

Ufficiale l'arrivo di Scaglia

Nella mattinata di ieri il classe '86 Luigi Scaglia ha raggiunto Foggia con il suo procuratore per trovare l'accordo definitivo con la società dauna, arrivato nel pomeriggio, quando il calciatore è stato ufficializzato. L'accordo col Parma, squadra proprietaria del cartellino del centrocampista e che qualche giorno fa ha ufficializzato l'arrivo dal Foggia del playmaker Antonio Junior Vacca, è stato trovato sulla base del prestito.

Nura e Sadiq vicinissimi ai 'Satanelli'

Altri due calciatori vicinissimi a vestire, anch’essi in prestito, la casacca rossonera sono i nigeriani Abdullahi Nura ed Umar Sadiq, entrambi classe 1997 - e quindi under23 - di proprietà della Roma.

Nura è un esterno destro, che può giocare sia a centrocampo nel 3-5-2 che terzino nel 4-3-3 (i due moduli utilizzati da Giovanni Stroppa, mister del Foggia, in questa prima parte di stagione), ha giocato e segnato il gol del definitivo pareggio nel derby del campionato di Primavera1 Lazio-Roma, terminato 2-2 con i giallorossi che hanno rimontato due reti di svantaggio ai biancocelesti.

Sadiq è invece una prima punta "moderna", ossia capace sia di aiutare il centrocampo in fase di costruzione che di finalizzare.

In prestito al Torino in questi primi sei mesi di stagione calcistica, l'attaccante ha tuttavia raccolto solamente 135 minuti sul terreno di gioco, senza riuscire mai a gonfiare la rete alle spalle dei portieri avversari.

Altro calciatore che, secondo l'esperto di mercato Gianluca Di Marzio, è vicino ad indossare la maglia dei dauni è Daoud Bousbiba: nato ad Amsterdam ma di origini marocchine, l'esterno destro starebbe infatti risolvendo il suo contratto con il Gazisehir Gaziantep FK - che partecipa al campionato di Bank Asya 1.

Lig, il campionato di Serie B turco -, squadra in cui ha trovato poco spazio finendo anche fuori rosa.

Le possibili uscite

Continua il pressing della Virtus Entella sull'esterno offensivo di piede mancino classe 1991 Cosimo Chiricò, e potrebbero esserci novità a riguardo all'inizio della prossima settimana.

Ci sarebbe stato anche un incontro tra Avellino e Foggia per il centrocampista svizzero Matteo Fedele, classe 1992: per lui solamente nove presenze (quattro da titolare, ndr) con la maglia dei "Satanelli" in questi primi sei mesi.