Mentre il campionato, nell'ultima giornata, ha fatto capire che, ancora una volta, sarà una lotta tra Napoli e Juventus per il primo posto, si è ufficialmente aperto il mercato di riparazione. Mercato che, a Torino, negli ultimi anni, non ha portato giocatori dai nomi altisonanti, bensì onesti gregari che poi sono risultati a loro modo decisivi (vedi Borriello, fondamentale per la conquista del primo scudetto dell'era Conte). Il nome che circola con insistenza è sicuramente quello del tedesco di proprietà del Liverpool Emre Can.

Pubblicità
Pubblicità

Le ultime fonti riportano di un accordo ormai raggiunto tra la società bianconera e gli agenti del centrocampista ma, vista anche l'opposizione di Klopp a privarsi del giocatore, l'affare verrà rimandato probabilmente al prossimo mercato estivo, quando l'ex Bayer Leverkusen sarà libero a parametro zero. Ma quali sono gli altri nomi sul taccuino degli 007 bianconeri ?

Gli obiettivi in entrata

Qualche giorno fa è trapelata una notizia che vorrebbe i dirigenti bianconeri su un altro campione del mondo.

Fabio Paratici, 45 anni, e Beppe Marotta, 60, rispettivamente dg e ad della Juventus
Fabio Paratici, 45 anni, e Beppe Marotta, 60, rispettivamente dg e ad della Juventus

Si tratta del trequartista dell'Arsenal Mesut Ozil, che sembrava a un passo dallo United di Mourinho (occhio anche al Liverpool). Probabilmente si tratta più di una suggestione, ma il tedesco potrebbe anche prendere, nello scacchiere di Massimiliano Allegri, il posto di quel Paulo Dybala che sembra destinato a partire a fine stagione. Un altro dei nomi che circola con insistenza dalle parti di Corso Galileo Ferraris è quello del centrocampista portoghese Andrè Gomes.

Pubblicità

Il Barcellona, proprietario del suo cartellino, aveva soffiato appena un anno fa il ragazzo proprio ai bianconeri, ma dopo una prima stagione con più bassi che alti e una seconda ancor più negativa, la società catalana sarebbe disposta a cederlo. Da parte sua, la Juventus, non sembra più mostrare molto interesse, visto appunto il probabile arrivo di Can, ma in caso di cessione di uno dei centrocampisti attualmente a disposizione (Sturaro?) potrebbe cercare di accordarsi per un prestito con obbligo di riscatto (occhio anche qui alle concorrenti inglesi, in particolare il Tottenham).

Un altro dei profili visionati per la mediana è sicuramente quello del serbo Milinkovic-Savic. È risaputo come sia difficile trattare con il presidente della Lazio Lotito, e Marotta, spaventato dall'iniziale richiesta di 100 milioni, si sarebbe momentaneamente tirato indietro (discorso che si potrebbe riaprire in estate). Infine, i bianconeri starebbero seguendo da vicino il portiere Antonio Mirante del Bologna. Cresciuto nel settore giovanile della Vecchia Signora, l'attuale numero uno della squadra di Donadoni potrebbe far ritorno alla base, in caso di addio a fine anno di Buffon, per fare da dodicesimo al polacco Szczesny.

Pubblicità

Il mercato in uscita

Come detto prima, uno dei calciatori che ha più mercato in casa Juve è Stefano Sturaro. L'ex Genoa sta trovando poco spazio in questa annata e potrebbe essere tra i sacrificati, nonostante Allegri abbia ribadito più volte la sua fiducia al giocatore (occhio in questo caso al Valencia, che potrebbe inserire nella trattativa il terzino Gayà, che piace molto ai bianconeri). Capitolo terzini. Un addio che sicuramente si consumerà la prossima estate è quello dello svizzero Lichtsteiner.

Pubblicità

Il giocatore va in scadenza a fine anno e non rinnoverà il suo accordo (Roma e Inter sulle sue tracce). Discorso simile per Asamoah, ma il ghanese, viste anche le eccellenti prestazioni sfornate fino a questo momento, potrebbe anche decidere di prolungare il suo contratto per un altro paio di stagioni. Infine veniamo ad Alex Sandro. Come è stato detto più volte, il brasiliano non ha fornito grandi prestazioni ed è apparso sottotono anche nell'ultima gara di campionato con il Cagliari. Piace molto in Inghilterra, in special modo al Chelsea di Conte, ma sicuramente non partirà in questa sessione di mercato. Non ci sono nuove notizie, invece, su Paulo Dybala, mentre sarebbe stata rifiutata una richiesta proveniente dalla Cina per Mario Mandzukic.

Leggi tutto e guarda il video