In casa Inter continuano a circolare varie voci sulle possibili mosse di mercato del club nerazzurro. Chiuso l'acquisto di un difensore centrale, con l'arrivo del centrale argentino, Lisandro Lopez, in prestito oneroso da cinquecento mila euro dal Benfica con diritto di riscatto fissato tra gli otto e i dieci milioni di euro, i nerazzurri adesso cercano di regalare almeno un rinforzo nel reparto avanzato al tecnico, Luciano Spalletti.

Pubblicità
Pubblicità

Il nome caldo è sempre quello del fantasista brasiliano del Barcellona, Rafinha. La trattativa sembra molto vicina alla fumata bianca visto che i nerazzurri hanno offerto un prestito gratuito con diritto di riscatto fissato a trentacinque milioni di euro, con i blaugrana che si sono detti disposti a cedere il giocatore in prestito gratuito ma con diritto di riscatto fissato a quaranta milioni di euro ma vista la poca distanza tra le parti noon è escluso che in queste ore possano esserci importanti novità.

Pubblicità

Il giocatore è molto apprezzato dal tecnico dell'Inter vista la sua grande duttilità, essendo in grado di giocare in ogni ruolo sulla trequarti, rappresentando una valida alternativa a Candreva e Perisic oltre che quel famoso trequartista di cui l'Inter ha dimostrato di avere bisogno.

Scambio con il Siviglia in vista

Rafinha, però, potrebbe non essere l'unico giocatore nel reparto avanzato ad approdare all'Inter.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

La società nerazzurra, infatti, stando a quanto riportato da Premium Sport, avrebbe intavolato una clamorosa trattativa con il Siviglia. I due club, infatti, starebbero trattando uno scambio che vedrebbe il fantasista argentino, Joaquin Correa, in nerazzurro con il centrocampista croato, Marcelo Brozovic, che farebbe il percorso inverso.

La trattativa procede a passi spediti ma prima di poter andare in porto si attende che l'ex giocatore della Sampdoria possa ottenere il passaporto comunitario visto che lo slot da extracomunitario potrebbe essere occupato dal centrocampista brasiliano, Ramires.

Per lasciarlo andare lo Jiangsu deve prima acquistare il sostituto e in quest'ottica i contatti sembrano ben avviati con il centrocampista camerunense dell'Hebei Fortune, Stephane M'Bia.

Altro giocatore che potrebbe essere ceduto dall'Inter è il fantasista portoghese, Joao Mario, che, però, ha già rifiutato due offerte dalla Premier League, di Watford e West Ham. L'ex Sporting Lisbona ha lanciato un ultimatum alla società nerazzurra, dicendosi disposto ad andare via solo per offerte da top club europei.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto